COME SCEGLIERE LO SKIMBOARD 

 

 

 

 

 

 

 

La marca Decathlon per gli sport acquatici vi propone i consigli utili per la vostra pratica sportiva. 

Lo skimboarding (o semplicemente skimboard) è uno sport acquatico nato negli anni venti in California che si pratica con una tavola in legno o vetroresina simile al surf e consiste nel cavalcare le onde che si frangono in riva sfruttando la risacca dell'onda precedente

COS’E’ LO SKIMBOARD

Lo Skimboard è uno sport simile al surf con la differenza che viene fatto sul bagnasciuga della spiaggia. Si parte dalla sabbia aspettando l'onda. Poi si corre verso il mare con la tavola in mano. Si lascia cadere lo skimboard sulla sabbia bagnata e si salta sopra il piu' velocemente possibile. A quel punto si rimane fermi e si compie la transizione verso l'acqua. Lo skimboarder ora puo' compiere una figura sull'onda e tornare indietro sulla spiaggia. Molti chiamano lo skimboarder, Sandskater per la particolarita' di scivolare sul sottile velo d'acqua che si forma sulla sabbia del bagnasciuga. Lo skimboard assomiglia vagamente al surf. Ma le tavole sono molto diverse, piu' sottili, leggere e con accorgimenti per evitare l'usura dallo sfregamento con la sabbia.Sono molto piu' difficili da direzionare ma con una certa pratica diventa uno sport unico ed entusiasmante.

COME SCEGLIERE LO SKIMBOARD

Esistono due tipologie di Skimboard: il flatland e il wave riding. Nel flatland si compiono evoluzioni sulla battigia come se stessimo utilizzando uno skateboard. Il wave riding è più simile al surf e si cavalcano le onde che si frangono sulla battigia. Quest'ultimo tipo di tavola solitamente è più economico. Il primo passo quindi è di scegliere la tavola in base alla specialità di Skimboard che preferirete praticare.Nel flatland la tavola di solito è di legno sottile e flessibile ma contemporaneamente molto resistente agli urti e particolarmente all'umidità. Se invece avete bisogno di una che sia molto veloce e leggera potete acquistare quelle in resina con bottom in plastica: queste sono ottimali per lunghe surfate sulla battigia e ollie simili a quelli che si effettuano con lo skateboard.Se invece preferite il wave riding, opterete per una tavola in resina che abbia l'anima in foam. Questa è necessaria perché ha una galleggiabilità decisamente superiore alle tavole in legno. In fine ma non meno importante scelgo la misura dello skimboard in base a peso e altezza.

         

Emanuele F. 

Monitore Surf 
Venditore Sport Acquatici 
Decathlon Fiumicino 

INIZIO PAGINA