COME SCEGLIERE LE SCARPE CALDE ED I DOPOSCI?

Scarpe o stivali, impermeabili o caldi? Ecco i nostri consigli per scegliere il modello che fa per te!

LA NOSTRA MARCA PER L'ESCURSIONISMO

Quechua

La marca DECATHLON per l'escursionismo vi propone i consigli utili per la vostra pratica sportiva.

La scelta delle scarpe calde e dei doposci sarà fatta in funzione di 3 criteri : la pratica, la durata del percorso e il meteo.

IL TERRENO DI PRATICA

Per una passeggiata in pianura si ricerca maggiormente la comodità e la libertà di movimento.

In una gita in montagna avrai bisogno inoltre di un maggior mantenimento a livello della caviglia. 

Non si tratta tuttavia di una regola assoluta, la fragilità delle caviglie è una variabile da tenere in conto.

LA DURATA DEL PERCORSO

Per un'uscita corta (inferiore a 3 ore) basterà una scarpa leggermente ammortizzata sul tallone.

Per un'uscita media o lunga (+ 3 ore) servirà una scarpa completamente ammortizzata.

LE CONDIZIONI METEO

Pianifica le tue uscite in montagna in funzione del meteo, non essere troppo temerario. 

TRASPIRABILITA'

Se le tue uscite saranno principalmente con il bel tempo, ricercherai la traspirazione in una scarpa.

IMPERMEABILITA'

Se uscirai in tutte le condizioni meteo, ricerca una scapra impermeabile.

Antoine

Esperto di scarpe di montagna

Un paio di scarpe imbottite in lana ti permetterà di tenere il piede al caldo e all'asciutto!

INIZIO PAGINA