9 Esercizi con il mio rehabfeet o cupola a riccio - la mia routine fitness

Hai il Rehabfeet o palla a riccio ma non sai come usarla? Ecco 9 esercizi da fare e ripetere con regolarità.

rehabfeet | DECATHLON

Piccoli ricci o balance ball che si prendono cura non solo dei nostri piedi e delle nostre mani, ma di tutti i muscoli che hanno bisogno di distendersi: trapezio, lombare, glutei ... Distendiamoli (e rafforziamoli anche un po') in un modo ultra semplice e ultra efficiente e ci godiamo il fatto di sentirci bene con il nostro corpo!

Esercizio 1 : l' auto-massaggio del trapezio

Posizione corretta: posiziona 2 ricci sul tappetino, uno vicino all'altro. Sdraiati assicurandoti di posizionare la parte superiore delle scapole sui ricci. Le gambe sono piegate a 90°. Le braccia sono distese lungo i fianchi, appoggiate a terra, con i palmi rivolti verso l'alto.

rehabfeet | DECATHLON

Esercizio 2 : l' auto-massaggio della zona lombare 

Posizione corretta: posiziona i 2 ricci sul tappetino, uno vicino all'altro. Sdraiati assicurandoti di appoggiare la parte bassa della schiena sui ricci. Le gambe sono distese, appoggiate a terra.

Esercizio 3 : l' auto-massaggio della volta plantare

Posizione corretta: posizione eretta, 1 piede a terra e un piede appoggiato sul riccio, tallone a terra.

rehabfeet | DECATHLON

Esercizio 4 : l' equilibrio in squat

La posizione corretta: posiziona i 2 ricci per terra e posiziona i piedi su ciascuno. Il tuo corpo è dritto; trova il tuo equilibrio.

rehabfeet | DECATHLON

Esercizio 5 : l' equilibrio in affondo

La posizione corretta: posiziona 1 riccio a terra e metti il ​​piede destro su di esso. Il piede sinistro è dietro, le gambe divaricate. Le tue mani sono sui fianchi.

Esercizio 6 : push-up

La posizione corretta: posiziona i 2 ricci sul lato convesso a terra e posiziona le ginocchia su ciascuno. Le mani sono sul pavimento, alla larghezza delle spalle. I piedi sono leggermente rialzati per creare ulteriore instabilità. La tua schiena è dritta, non incavata. Inclinati leggermente in avanti in modo che le mani siano all'altezza delle spalle.

Esercizio 7 : l' equilibrio in quadrupedia

La posizione corretta: mettiti in quadrupedia, il ginocchio sinistro poggia su 1 riccio, il ginocchio destro a terra. La schiena è dritta, non incavata. Le braccia sono distese e allineate con le spalle e le mani sono piatte sul tappetino, le dita in avanti.

Il movimento giusto: 1. Inspira prima di iniziare. 2. Espira e raddrizza la gamba destra fino a quando non è in linea con i fianchi e le spalle. Fai attenzione a mantenere la schiena dritta durante il movimento. 3. Inspira e torna alla posizione originale. > Esegui questi movimenti per 30 secondi, al ritmo della tua respirazione. Poi recupera 30 secondi. Esegui lo stesso esercizio con l'altra gamba.

Esercizio 8 : l' equilibrio sui glutei

La posizione corretta: posiziona 1 riccio a terra e siediti sopra. Le gambe sono piegate a 90°, la pianta dei piedi appoggiata al materassino. La schiena è dritta e le braccia sono distese davanti, con i palmi rivolti l'uno verso l'altro.

Esercizio 9 : il ponte

La posizione corretta: sdraiati sul tappetino. I piedi sono posizionati sui ricci. Le gambe sono piegate a 90 °. La parte bassa della schiena aderisce sul tappetino. Le braccia sono posizionate accanto al corpo.

Potrebbero interessarti anche i seguenti consigli