5 Buoni motivi per aggiungere il ciclismo al tuo allenamento su pista

Che tu sia un corridore su strada, un trail runner o entrambi insieme, la pratica di altri sport (ciclismo, pattinaggio, sci di fondo, ecc.) può essere perfettamente integrata nell'allenamento. È anche spesso utile. Ecco, ad esempio, come e perché introdurre le sessioni di ciclismo in un piano di allenamento per la corsa. Quando si parla di bici, può essere una mountain bike (bicicletta fuoristrada) o una bici da strada. La mountain bike è particolarmente indicata per i trail runner. Oltre al classico lavoro cardiovascolare, permette di imparare a leggere le giuste traiettorie. Questa è un'abilità essenziale nelle discese tecniche su sentieri di montagna.

ajouter du vélo à son entraînement

1/ Per recuperare dopo una gara (o una lunga sessione)

Grazie all'utilizzo della bici potrete effettuare un recupero attivo. Spesso è più interessante del riposo assoluto. Infatti, le tossine create durante lo sforzo verranno eliminate più rapidamente da un'attività muscolare meno intensa. Il tuo obiettivo principale sarà quello di 'girare' le gambe abbastanza velocemente (da 80 a 90 giri/min) usando un ingranaggio abbastanza piccolo da opporre poca resistenza. La sessione durerà tra 1h e 1h30 a seconda del tuo livello di pratica.

Sortie vélo

2/ Riprendere l'allenamento dopo un infortunio (o mantenere un'attività durante un infortunio)

A seconda della gravità della lesione o della sua localizzazione, spesso è possibile pedalare senza provare dolore, mentre non è possibile correre. Grazie al mantenimento di un'attività fisica, potrai mantenere le tue capacità fisiche e cardiovascolari. Pertanto, quando arriva il momento del recupero, troverai il tuo livello iniziale molto più rapidamente.

Nel recupero dopo uno stop completo, anche la bici è uno strumento indispensabile perché ti permetterà di riprendere dolcemente alternando corsa e ciclismo.

genouillère
Sortie vélo

3/ Aumenta il volume di allenamento

Grazie alla pratica del ciclismo potrai aumentare il volume di allenamento settimanale limitando il rischio di infortuni dovuti agli urti al suolo. Puoi anche fare lunghe uscite aggiuntive oltre a quelle fatte durante la corsa.

Associando un'uscita con una sessione in bici e poi una sessione di corsa, creerai una 'pre-fatica'. Ciò consente di funzionare con un esaurimento almeno parziale del glicogeno. Ti avvicinerai quindi alle sensazioni di fine gara, limitando il rischio di infortuni.

4/ Sviluppa la tua forza muscolare

Percorrendo tratti di strada o in salita con una marcia alta, ti ricorderai subito di avere i muscoli delle cosce! Puoi compiere queste salite da seduto in sella o, meglio ancora, in piedi sui pedali.

développer sa puissance musculaire

5/ Divertirsi!

La bicicletta è un ottimo modo per rendere l'allenamento più piacevole, più divertente, per scoprire nuovi orizzonti, per poter fare sport in un'altra forma. Quindi è un ottimo modo per rimanere motivati.

Per concludere, la mtb è una delle amiche più fedeli del trailer. Quindi usala! Ma non esagerare perché dovresti tenere a mente che la stragrande maggioranza del tuo allenamento dovrebbe essere fatto di corsa.

Sortie vélo
Photo Philippe Propage

Philippe Propage

Coach Kalenji e allenatore della squadra francese di trail running

Philippe Propage est auteur de nombreux conseils et plans d'entraînement Kalenji, n'hésitez pas à y jeter un oeil pour vous améliorer dans la pratique du trail. 

Découvrez nos autres conseils autour du trail running