UN ALTRO MODO DI CORRERE CON L’ACQUARUNNING!

Voglia di spezzare la routine dell’allenamento running, di variare tipo di fatica e correre con il sole, la pioggia, la neve, ecc.? Perché non provi l’acquarunning? Disciplina di tendenza da qualche anno, si integra alla perfezione al running. Pronti? Tuffatevi!

aquarunning

Nato nei centri di acquagym, l’acquarunning, come dice il nome stesso, si pratica in acqua con l’aiuto di una pedana da corsa leggermente inclinata e senza motore. Il tappeto gira con la sola forza delle gambe, che stabiliscono la velocità desiderata. Gli sportivi sono immersi in acqua fino alla vita o al petto e corrono al proprio ritmo alternando talvolta la corsa a esercizi di rafforzamento muscolare. Dal 2004, vengono organizzati i campionati del mondo di acquarunning che raggruppano tre prove: staffetta (3x50 m), maratona (1000 m) e individuale (50 m).

Esiste anche un altro tipo di acquarunning, praticato all’aperto, più spesso vicino a laghi o cale, che consiste nell’alternare la corsa tradizionale alla corsa in acqua.

 

L’UTILITÀ DELL’ACQUARUNNING PER IL RUNNER

Se ti stai preparando ad affrontare una corsa specifica, l’acquarunning non sostituisce gli allenamenti tradizionali. In compenso, come le uscite in bici, è un’integrazione eccellente: essendo il corpo sorretto dall’acqua – che limita gli urti –, durante l’attività muscoli, articolazioni e tendini vengono risparmiati. Questa pratica sollecita tutta la parte bassa del corpo – polpacci, cosce, glutei – ma anche efficacemente la fascia addominale in quanto il corpo deve resistere alla pressione dell’acqua e mantenere l’equilibrio sulla pedana da corsa. Questo sport offre anche un efficace allenamento cardio: prova e sentirai il battito cardiaco aumentare per permettere alle gambe di tenere il ritmo in acqua! Infine, l’acquarunning può essere una soluzione per continuare ad allenarsi nonostante i dolori o gli infortuni causati dai ripetuti allenamenti di tipo tradizionale. Non parleremo mai abbastanza dei benefici degli sport d’acqua, come attutire gli urti a cui è soggetto il corpo nel running.   Non c’è niente di simile per variare gli allenamenti che scoprire nuovi sport. E l’acquarunning è perfetto per migliorare facendosi del bene: unisce la dolcezza dell’acqua ai benefici della corsa a piedi!  

SCOPRI LA NOSTRA SELEZIONE DI CONSIGLI