COME LAVARE L'ABBIGLIAMENTO TECNICO IN MODO PIÙ ECOLOGICO?

Lavare i capi d'abbigliamento in modo ecologico è necessario! Gli escursionisti amano e vivono nella natura e sanno quanto sia importante rispettarla sempre! Ed una cosa semplice che possiamo fare per preservare il nostro pianeta è, proprio, cambiare le nostre abitudini nel metodo di lavaggio dei capi più tecnici. Scopri i nostri consigli per lavare l'abbigliamento da trekking in modo efficace, ma più ecologico, preservando così la natura.

i consigli di quechua per ridurre al minimo l'impatto ambientale
i consigli di quechua per ridurre al minimo l'impatto ambientale
LO SAPEVI?

Conosci il fenomeno delle "micro-plastiche" (micro-waste)? Durante il lavaggio di indumenti sintetici, le microparticelle di fibra di plastica vengono scaricate nelle acque reflue e non possono essere filtrate in modo efficiente da lavatrici o impianti di trattamento. Su scala globale, ciò provoca un enorme inquinamento degli oceani colpendo anche la fauna acquatica e di conseguenza finendo nella catena alimentare.

number_1

USARE UNA RETE ECOLOGICA

i consigli di quechua per ridurre al minimo l'impatto ambientale
LA RETE ECOLOGICA PER LAVARE I PRODOTTI

L'abbigliamento da trekking è spesso realizzato con materiali tecnici, quindi sintetici. È possibile, però, conciliare le prestazioni tecniche dell'abbigliamento e il rispetto per l'ambiente. Per lavare bene i capi, evitando il rilascio delle micro-plastiche, è possibile utilizzare dei sacchi per il lavaggio che filtrano queste particelle sintetiche. Basta riempire il sacco con i vestiti ordinati per colore, lavare come d'abitudine e raccogliere le fibre depositate sul fondo del sacco smaltendole nella maniera corretta.

number_2

SCEGLIERE UN DETERSIVO ECOLOGICO

i consigli di quechua per ridurre al minimo l'impatto ambientale
SCEGLIERE UN DETERSIVO ECOLOGICO

I detersivi possono contenere tensioattivi e altri prodotti chimici inquinanti. Per limitare l'impatto negativo dei nostri lavaggi sul pianeta, è innanzitutto necessario, scegliere un detersivo ecologico, basandosi sulla composizione segnalata sull'etichetta. I detersivi ecologici, oltre ad essere meno dannosi per il pianeta, sono anche meno allergenici e meno dannosi per la pelle.

i consigli di quechua per ridurre al minimo l'impatto ambientale
LE NOCI DI LAVAGGIO

Puoi anche scegliere di utilizzare le noci di lavaggio. Sono gusci del frutto del Sapindus Mukorossi, un albero nativo dell'Himalaya. Rilasciano saponina vegetale, molecola con potere schiumogeno e sono efficaci con un lavaggio a partire da 30°C. Queste noci sono in vendita su molti siti web e nei negozi biologici.

i consigli di quechua per ridurre al minimo l'impatto ambientale
PRODURRE IL PROPRIO DETERSIVO

Un'altra soluzione ecologica è quella di prodursi il proprio detersivo. Molti blog offrono semplici ricette fatte in casa che risultano molto semplici da preparare e molto efficaci.

NOTA BENE  

Qualunque sia la tua scelta, usa la giusta dose di detersivo. I capi non si lavano meglio se aggiungiamo più detersivo, e, sicuramente, in questo modo inquiniamo di più. È inoltre possibile limitare l'uso di prodotti aggiuntivi come ammorbidenti, disinfettanti o profumi, per ridurre l'impatto ecologico del lavaggio.
number_3

ECONOMIZZARE L'ENERGIA

i consigli di quechua per ridurre al minimo l'impatto ambientale
ASCIUGARE ALL'ARIA APERTA.

Quando possibile, lascia asciugare i capi d'abbigliamento all'aria aperta invece di usare l'asciugatrice. Risparmierai elettricità e i tuoi vestiti si usureranno meno rapidamente.

i consigli di quechua per ridurre al minimo l'impatto ambientale
LAVATRICE IN MODALITÀ ECO

Per risparmiare energia, è consigliabile programmare la lavatrice in modalità ECO, che lava ad una temperatura più bassa e, quindi, consuma meno elettricità. Puoi, anche, scegliere un programma di lavaggio a freddo. Secondo uno studio di Ademe (Agence de l'Environnement et la Maîtrise de l'Energie), un ciclo di lavaggio a 30°C consuma la metà dell'energia rispetto ad un lavaggio a 60°C.

i consigli di quechua per ridurre al minimo l'impatto ambientale
ABBIGLIAMENTO SPORCO... SEI SICURO?

Lava solo quando l'abbigliamento è davvero sporco! Sembra ovvio, ma a volte tendiamo a lavare dei capi d'abbigliamento che potremmo ancora indossare.

i consigli di quechua per ridurre al minimo l'impatto ambientale
PRENDERSI CURA DEL PROPRIO ABBIGLIAMENTO

Prenditi cura del pianeta....ma anche di quello che indossi! Oltre al cambiamento d'abitudine nel lavaggio è necessario avere cura dei propri capi d'abbigliamento per poterli conservare ed utilizzare più a lungo.

E quando i tuoi capi tecnici da trekking avranno "camminato tanto e saranno troppo stanchi"... toccherà a te riciclarli. Puoi metterli in contenitori per il riciclaggio o dare loro una seconda vita.

1 pile, 9 bottiglie in plastica riciclata

Quechua, al fine di limitare l'impatto ambientale nella produzione di abbigliamento, ha scelto di utilizzare materiali riciclati su alcuni prodotti indispensabili in montagna, come alcuni modelli di pile.

INIZIO PAGINA