5 BUONI MOTIVI PER ISCRIVERSI A UN CORSO

Un’attività sportiva completa, alla portata di tutti. Un corso in piscina per fare movimento senza rischiare di farsi male.

corso di acquagym

Come dice la parola stessa, acquagym vuol dire fare ginnastica in acqua. Un’attività sportiva completa, dolce e facile, che agisce con efficacia sulla linea, sul cuore e sull’umore. Una silhouette armoniosa e una mente distesa, senza stancarsi troppo...

1) PER LA LINEA

L’acqua fa diventare il corpo più leggero (un sesto del suo peso) e i movimenti più facili, ma chiede ai muscoli un lavoro più intenso perché crea una resistenza maggiore dell’aria. Questo principio fa dell’acquagym l’alleata giusta per scolpire la silhouette. Non ti accorgerai nemmeno che stai lavorando di più.

La varietà dei movimenti permette di far lavorare tutta la muscolatura. Dimagrire, rassodare ventre e glutei, rafforzare i muscoli di schiena e addominali, scolpire le braccia e le spalle... Con l’acquagym è tutto possibile!

E segna un buon punteggio anche quanto a calorie bruciate. Sapevi che 30 minuti di acquagym permettono di bruciare circa 600 calorie, ossia l’equivalente di un’ora e mezza in palestra? È il beneficio offerto dall’acqua!

E in più, a ogni movimento, fa un efficace massaggio drenante che stimola la circolazione sanguigna, combatte la ritenzione idrica ed elimina la cellulite.

acquagym esercizio
benefici acquagym

2) PER LA SALUTE

L’acquagym rinforza il sistema muscolare, stimola il ritmo cardiovascolare, migliora il tono respiratorio e la circolazione sanguigna. Ma oltre ai benefici offerti da qualsiasi attività fisica, l’acquagym è un’attività «non traumatizzante». In altre parole, a differenza di molti altri sport, il rischio di farsi male è molto basso. La resistenza dell’acqua evita stiramenti e indolenzimenti.

Gli urti sono ammortizzati: non c’è impatto al suolo. I movimenti sono dolci e fluidi. Risultato: le articolazioni lavorano senza troppe sollecitazioni. Le controindicazioni all’acquagym sono rare, ma come per ogni attività: prima di iniziare, è bene parlarne con il medico di base.

3) PER IL MORALE

Viva l’acqua e i suoi benefici! Ci offre una gradevole sensazione di leggerezza, che fa dimenticare i chili superflui. Quindi rende più leggero anche l’umore! Ma l’acqua ha anche virtù tranquillizzanti, come se ci ricordasse la vita nel ventre materno. L’ambiente acquatico è già in sé fonte di rilassamento e benessere.

L’acquagym, come qualsiasi altro sport, stimola la secrezione di endorfina: l’ormone del piacere. Dopo qualche minuto di fatica, ci si sente naturalmente bene.

Un altro vantaggio: il corso è anche un modo per fare una pausa conviviale. Non ci si giudica per l’aspetto. L’ambiente è rilassato. Stare in gruppo è stimolante, invoglia a impegnarsi di più. Si può chiacchierare e scherzare. I coach sanno il fatto loro!

4) DA 7 A 77 ANNI

Essendo un’attività dolce e senza rischi, si può fare a ogni età indipendentemente dalla forma fisica, dal peso, dall’età, ecc. Anche se si aspetta un bebè! Non è indispensabile saper nuotare perché molti esercizi si fanno a bordo vasca, dove toccano tutti.

acquagym età

5) NON ASPETTARE PIÙ!

I corsi di acquagym vengono generalmente organizzati nelle piscine comunali, ma anche nei fitness club. Due allenamenti di 45 minuti a settimana sono l’ideale. Per chi ha la fortuna di avere una piscina in giardino o vivere vicino al mare, non c’è niente di meglio che un allenamento al giorno.

TUTTO PRONTO PER TUFFARSI IN ACQUA?

Una volta trovato il costume giusto, potrai andare nella piscina più vicina a casa per iniziare il corso di acquagym! E se per te mettere il costume è un ostacolo, leggi i consigli di Karine, psicologa, nell’articolo "Come accettarsi in costume da bagno".

acquagym costume

PER LEGGERE ALTRI CONSIGLI