VOLÈE STATICA

Pronto ad entrare in campo? Trovato il partner ideale?

Ecco alcuni consigli per scoprire il beach tennis…

Scopriamo insieme la volèe statica!

volee-statica
volee-statica

La volée statica si effettua quando l’avversario gioca una palla tesa a filo rete. Tendenzialmente si usa in risposta ad una volée dinamica o al servizio dell’avversario. 

Partendo dalla posizione di attesa bisognerà allargare ulteriormente gli appoggi per poi andare a caricare il peso del corpo sulla gamba in cui è direzionata la pallina dell’avversario.

Faremo quindi l’apertura (dritto) o chiusura (rovescio) del polso mantenendo sempre la racchetta verticale e parallela alla rete. Per il rovescio ci aiuteremo stringendo con la mano non dominante il cuore della racchetta.

A questo punto risulterà molto importante contrarre l’impugnatura ed evitare che la pallina ci pieghi il polso in maniera tale da fare opposizione e sfruttare la velocità della palla dell’avversario a nostro vantaggio.