MTB: PEDALI PIATTI O PEDALI AUTOMATICI?

La scelta di questi pedali non è da prendere alla leggera: è il primo punto di contatto che ti collega alla tua trasmissione!

Vi aiuteremo a fare la vostra scelta!

VTT : Pédales plates ou pédales automatiques ?

La scelta dei pedali è importante per ogni biker.
Dipende essenzialmente dal tuo stile di guida, dalla tua pratica e dalla tua sensazione sulla bici!

Pedali piatti o pedali automatici? Vedrete che la scelta non è così semplice!

1/ PERCHÉ CAMBIARE I PEDALI ORIGINALI?

Tutte le nostre mountain bike sono vendute con pedali piatti in resina.
Anche se questo può essere sufficiente per molti praticanti, siamo convinti che i MTB che vogliono progredire opteranno per pedali più adatti alla pratica della mountain bike.

In questo caso, perché non vendere direttamente con la bicicletta dei pedali di migliore qualità e più adatti alla pratica della mountain bike? Semplicemente perché la scelta dei suoi pedali rimane una scelta puramente personale. Imporre un paio di pedali di fascia alta aumenterebbe il prezzo della bicicletta e penalizzerebbe coloro che non vorrebbero questi pedali.

Per andare oltre nella tua pratica della mountain bike, puoi quindi scegliere tra pedali piatti con maggiore comfort e presa (si parla di grip) e pedali automatici (o da "clipser") per una maggiore resa alla pedalata.

VTT : Pédales plates ou pédales automatiques ?

2/ i pedali automatici

Il fissaggio "automatico" tra la scarpa e il pedale si esercita grazie ad un cuneo posto sotto la scarpa e ad un sistema di fissaggio presente sul pedale. Il cuneo si innesta esercitando una pressione del piede sul pedale. Per rimuovere il piede, è sufficiente spostare il tallone verso l'esterno per disinnestare il cuneo sotto la scarpa. Su alcuni pedali automatici è possibile regolare la durezza della molla per perfezionare la sensibilità del pedale. Meno stretta è la molla, più facile sarà disinnestare il cuneo.

Infine, la regolazione dello spessore sulla scarpa influenzerà il comportamento del pedale. Una regolazione sulla parte anteriore permetterà più efficienza ma sarà più fisica, una regolazione sulla parte posteriore permetterà più controllo, stabilità e comfort. Attenzione però, un'errata regolazione della tacca può portare a dolori anomali alle ginocchia o alla caviglia (tendiniti).

La scarpa utilizzata avrà anche il suo impatto, una scarpa rigida permetterà un rendimento maggiore (per una pratica Cross-Country), una scarpa più flessibile sarà più confortevole (per una pratica escursionistica o All Mountain)

VTT : Pédales plates ou pédales automatiques ?

3/ COME SCEGLIERE I PEDALI AUTOMATICI?

La scelta dei pedali può essere fatta in funzione della vostra pratica ma anche in funzione dei loro vantaggi:

- Alcune hanno una proprietà anti-fango: prive di gabbia, i pedali automatici "classici" hanno più facilità ad evacuare il fango.
- Anche il peso del pedale è da considerare e rappresenta un carico non trascurabile per i più esigenti di noi!
- Il sistema di fissaggio può anche inclinare la bilancia: Time, Speedplay, Magped, Crank Brothers e Shimano offrono tutti diversi blocchi e pedali. Il sistema più comune è quello di Shimano e si chiama "SPD" (Shimano Pedaling Dynamics).
-La facilità per agganciare/eclissare e la libertà angolare (o fluttuazione) del pedale devono essere prese in considerazione, in particolare se il pedale è regolabile o no

VTT : Pédales plates ou pédales automatiques ?

4/ I DIVERSI TIPI DI PEDALI AUTOMATICI

VTT : Pédales plates ou pédales automatiques ?

5/ I PEDALI PIATTI: PER CHE COSA E PER CHI?

Conosciuti da tutti, i pedali piatti rimangono il tipo di pedali più diffuso tra gli utenti principianti. In effetti, favoriscono l'apprendimento della mountain bike perché portano un senso di sicurezza e una libertà di movimento superiore rispetto ai pedali automatici.

Infine, i pedali piatti consentono al biker più esperto di rimuovere e riposizionare i piedi più facilmente e rapidamente per controllare meglio il suo centro di gravità.

I pedali piatti si dirigono quindi verso una pratica "principiante", divertimento e divertimento, ma anche verso piloti esperti!

VTT : Pédales plates ou pédales automatiques ?

6/ COME SCEGLIERE I PEDALI PIATTI?

Per quanto riguarda il funzionamento dei pedali piatti, il grip tra le scarpe e i pedali piatti avviene per attrito tra la suola delle scarpe e i puntini presenti sui pedali. La scelta dei pedali in funzione della scarpa è allora un punto chiave.

Il fatto è che alcune coppie di scarpe/ pedali non funzionano insieme. Un pedale con grossi puntini metallici offre un ottimo grip su una suola morbida e flessibile ma rischia di consumarlo prematuramente. Al contrario, una suola rigida e liscia non si attaccherebbe abbastanza a pinne troppo piccole ma si consumerebbe meno velocemente.

È quindi necessario trovare il giusto compromesso tra grip e durata della scarpa

VTT : Pédales plates ou pédales automatiques ?
VTT : Pédales plates ou pédales automatiques ?

7/ I DIVERSI TIPI DI PEDALI PIATTI

La scelta dei pedali piatti dipende essenzialmente dalla sua pratica mountain bike ma anche dalle scarpe utilizzate.

VTT : Pédales plates ou pédales automatiques ?