QUALE SPORT PER COMBATTERE LA CELLULITE?

La cellulite colpisce il 90% delle donne e solo il 2% degli uomini. Le ragioni? Una massa grassa più importante nell’organismo femminile, l’epidermide meno spessa e ormoni (estrogeni) che favoriscono i problemi circolatori. A ogni modo, non è grave. C’è un’intera lista di sport che ti permetterà di affrontare di petto il problema. Non c’è che da scegliere!

LA CAMMINATA SPORTIVA, IL PRIMO PASSO CONTRO LA CELLULITE

Lo sport più facile da praticare della lista, la camminata veloce offre inoltre il duplice vantaggio di non costare nulla o quasi (serviranno comunque scarpe adatte per il massimo comfort), e di bruciare grassi, e quindi di ridurre l’effetto buccia d’arancia. Più lunga sarà la camminata (oltre 45 minuti), più grassi si bruceranno. Pensandoci, è facile camminare: prendere le scale al posto dell’ascensore o scendere dal bus una fermata prima del solito non è affatto complicato.

La fase successiva? La camminata sportiva! Vera e propria attività brucia-grassi e poco traumatizzante per le articolazioni.

 

GLI SPORT ACQUATICI ANTICELLULITE

Per combattere la cellulite, tuffati in acqua! L’ambiente acquatico ha un effetto massaggiante che sarebbe un peccato non sfruttare a proprio favore. Esistono diverse possibilità: l’acquacycling, per esempio, farà lavorare con efficacia ventre e braccia, e attenuerà l’effetto buccia d’arancia sulle cosce..

 

Consigliamo anche di praticare nuoto, soprattutto stile libero e rana, per un lavoro mirato delle gambe. Per lavorare ancor più in profondità i muscoli delle cosce, potrai usare un paio di pinne.

 

Per risentire degli effetti positivi dell’acqua sul corpo, potrai orientarti anche verso l’acquagym.

bodybuilding

BODY-BUILDING: UN “MUST” CONTRO LA PELLE A BUCCIA D’ARANCIA

Optando per esercizi mirati a gambe o braccia (anche lì, infatti, la cellulite può fare la sua comparsa), il body-building metterà dalla tua parte tutte le possibilità per eliminare definitivamente l’effetto buccia d’arancia.

 

L’esercizio di riferimento rimane lo squat: grazie a questo movimento, puoi esercitare cosce e glutei e quindi combattere efficacemente i cuscinetti (sai quegli ammassi di grasso sottocutaneo). Considera anche l’HIIT: è un circuito training che prevede l’esecuzione di esercizi in successione ma con poco (se non senza) recupero tra una serie e l’altra. Bruciare grassi è garantito!

ADESSO SAI QUASI TUTTO SUL MODO DI COMBATTERE CON EFFICACIA LA CELLULITE.

ABBINANDO UN’ALIMENTAZIONE ADATTA E UNA BUONA DOSE DI MOTIVAZIONE, LA CELLULITE NON AVRÀ PIÙ SCAMPO!

ALTRI CONSIGLI POSSONO INTERESSARTI

Consigli
Scopri i nostri consigli per l'attività sportiva durante una gravidanza.
Consigli
perdere peso
I due termini sono addirittura contraddittori, perché quando aumenti la massa muscolare, tendi ad essere più pesante. Sì, i muscoli pesano più del grasso! Tuttavia, sarà possibile avere una silhouette tonica seguendo alcuni passaggi essenziali. Ecco 3 comandamenti sportivi da seguire.
Consigli
Medici e specialisti della salute concordano nel dire che la camminata è una scelta eccellente per perdere peso: permette ai muscoli di bruciare calorie attingendo alle riserve di grasso. A ogni modo, sai quanto a lungo dovrai camminare per perdere peso in modo efficace?
INIZIO PAGINA