I BENEFICI DEI ROLLER PER I GIOVANI

Tecnico, veloce, spettacolare: il pattinaggio a rotelle è un hobby che spesso non ha limiti. Compreso il limite di età. La sua pratica è davvero aperta a tutti e viene persino raccomandata per vedere le qualità che consente di sviluppare. Un assaggio dei vantaggi del pattinaggio a rotelle per i più piccoli.

LO "SPORT LIBERO"

Il roller è una di quelle attività fisiche a metà strada tra lo sport e il tempo libero, consentendo un dispendio energetico in un ambiente prevalentemente giocoso. In breve: si allena il corpo divertendosi.

 

Per i più piccoli, che spesso esprimono un grande bisogno di muoversi e giocare, il roller è quindi l'ideale per liberare l’energia e mantenere la loro attenzione.Una volta su ruote, lavorano anche il loro equilibrio, flessibilità e reattività agli ostacoli.

 

 

Inoltre, il lavoro è anche mentale, il roller richiede infatti una concentrazione permanente e una buona dose di coraggio per affrontare le sue paure e superare i suoi limiti, come per lo skateboard.

 

Perchè gli servirà?

 

Sviluppando da bambino le sue capacità fisiche e la sua sicurezza sui pattini, sarà un adulto più intraprendente contro gli ostacoli della vita di tutti i giorni, facendo slalom tra le possibilità del futuro e salti nella vita professionale.

IL GUSTO DELLA SCOPERTA

Poiché è spesso praticato all'aperto, il roller è  un'opportunità per molti bambini di uscire dalle mura domestiche per scoprire nuovi orizzonti di gioco e socializzazione. Un universo rigenerante per i giovani che sono generalmente innamorati della libertà e che a volte sentono il bisogno di fuggire dalla loro zona di comfort. Con il pattinaggio, si integrano nuove comunità di praticanti e appassionati, ma anche nuove aree, dedicate o no, dove divertirsi con le acrobazie.

 

Perchè gli servirà?

 

Questo appetito per la scoperta di luoghi e persone predispone ad una reale capacità di adattamento futura che è molto utile per padroneggiare le regole sociali, sia che tu stia viaggiando all'estero ... o durante la serata mondana..

UNA NUOVA LINGUA

“Questo è il luogo ideale per i riders che amano i gap o per chi preferisce i trick e gli slides. "

Una frase incomprensibile per le persone che non praticano il roller o che non conoscono la lingua di Shakespeare. Ed è anche una scommessa vinta che lui stesso non avrebbe capito molto: il campo lessicale del roller è l'inglese, ma quello moderno. I suoi praticanti quindi non solo adattano termini esotici, ma ne creano di nuovi. Parlare di pattinaggio e adottare i suoi codici vuol dire imparare una nuova lingua e inventarne una seconda. Consente di far progredire il proprio inglese e l'inglese in generale.

 

Perchè gli servirà?

 

Un ottimo metodo per avere un look cool e padroneggiare una nuova lingua. Almeno nel contesto del roller ...

 

INIZIO PAGINA