COME SCEGLIERE UN PANTALONE DA CACCIA?

Le gambe del cacciatore sono in prima linea nell’affrontare la vegetazione.

La scelta del pantalone giusto si rivela importante. 

Inoltre, per assicurarsi il benessere durante la caccia, al momento della scelta sarà essenziale tenere in considerazione le condizioni stagionali.

La scelta del pantalone da caccia dovrà essere fatta in funzione dell'ambiente e delle condizioni meteorologiche.

CONDIZIONI CLIMATICHE

In funzione della stagione, la scelta del pantalone varia. Bisogna proteggersi dalla rugiada, dalla pioggia, dal freddo eppure non bisogna coprirsi eccessivamente indossando un pantalone realizzato con un tessuto troppo pesante.

TEMPO ASCIUTTO

Un pantalone leggero in cotone ti permetterà di sentirti a tuo agio. Quando fa molto caldo, inoltre, un pantalone con una membrana traspirante favorisce l’evacuazione del sudore sarà ideale.

TEMPO FREDDO

Quando fa freddo, un pantalone rivestito in pile ottimizzerà il comfort termico trattenendo il calore.

TEMPO PIOVOSO

Pur essendo traspirante, un pantalone in tela rivestita o laminata abbinata a una membrana traspirante sarà più indicato per affrontare la pioggia.

LA VEGETAZIONE

Oltre alle condizioni climatiche, il tipo di vegetazione in cui ci si addentra imporrà la scelta di finiture specifiche.

Rinforzi a doppio spessore in poliammide e cuciture rinforzate saranno da prediligere su terreni di caccia pietrosi come nella macchia mediterranea o in foresta.

VI RACCOMANDIAMO I NOSTRI CONSIGLI CACCIA

INIZIO PAGINA