Come realizzare la montatura per pescare il siluro con la boa?

Il siluro è uno dei predatori d'acqua dolce più enigmatici e intriganti. Scopri l'attrezzatura necessaria per catturare i grandi siluri con la tecnica della boa.

tb-silure

Tra le diverse tecniche utilizzate per pescare il siluro, la pesca con boa è una delle più facili da affrontare. Scopri come prepararti per combattere questi titani d'acqua dolce.

il terminale

Ce ne sono di ready-made già realizzati in treccia rinforzata, Kevlar o fluorocarbon. Ogni materiale ha proprietà diverse e offrirà più o meno flessibilità e resistenza al tuo terminale

la creazione della montatura

- Infila il capo sul tuo terminale in kevlar o fluorocarbon in una perlina. Fai un nodo a doppio anello.

- Passare l'asola attraverso l'occhiello dell'ancoretta, quindi far passare i 3 uncini nell'asola. Stringere tutto e far scorrere la perlina contro l'occhiello.

- Annoda con un nodo palomar l'occhiello del tuo amo singolo. Quindi, fai un semplice nodo sul gambo dell'amo per allinearlo perfettamente con il tuo leader.

- Infine, fai un nodo palomar sulla girella della canna stringendola saldamente.

Il tuo assemblaggio è pronto, tutto ciò che devi fare è collegarlo alla tua linea principale.

Différent montage pour la pêche à la sillure

la montatura

- IL GALLEGGIANTE

La dimensione del galleggiante è da selezionare in relazione al peso della tua esca viva. Generalmente vanno da 100 gr a 300 gr. Alcuni modelli hanno supporti per bastoncini luminosi che consentono di individuare il galleggiante in condizioni di scarsa illuminazione. Altri hanno bandiere per la visibilità a lungo raggio.

- LA BREAK LINE

La BREAK LINE è il tratto di nylon che collega la tua lenza madre alla boa. Scegli un nylon di piccolo diametro (0.20-0.30) che si rompa rapidamente all'attaco del siluro. Adatta la lunghezza in base al tuo punto di pesca. In generale, la lunghezza consigliata è da 2 m a 4 m.

- LA BOA

La boa è l'elemento centrale di questa pesca. Ti permetterà di piazzare  bene la lenza e di poter posizionare la tua esca sullo strato superiore dell'acqua. Scegli una boa visibile e una zavorra (tra 5 kg e 10 kg) ben tenute da una corda. Per posizionarlo avrai bisogno di una barca o di un paio di wader.

montage pour la sillure à la boué

l'esca viva

Ci sono molti tipi di esche  vive che possono essere utilizzate quando si pesca il siluro perché è un predatore opportunista. D'altra parte, il vivo è quello più adatto per la pesca alla boa. Diverse specie di pesce possono essere adatte: aspi, scardole, carassi o carpe piccole saranno ideali per attirarlo. Se nella tua zona non è consentito l'utilizzo di pesci vivi come esca puoi utilizzare anche dei tranci di pesce, dei calamari surgelati o un grosso fiocco di lombrichi.

Per fissarlo al tuo rig, è sufficiente pungerlo dalla parte posteriore con l'amo singolo e lasciare libera l'ancoretta sotto il pesce esca. Il vantaggio di lasciarlo libero è che viene risucchiato più velocemente dell'esca dal siluro, e quindi avrai meno rischi di slamate.

conseil pour la pêche à la sillure

in conclusione

Ora sai come realizzare una montaura efficace per pescare il siluro con la boa e quindi combattere questi bellissimi pesci.