COME NASTRARE LA MAZZA DA HOCKEY?

Scopri come migliorare il grip della tua mazza, nastrandola al meglio.

Come nastrare la mazza da hockey? | DECATHLON

Da che lato iniziare?

- Metti la mazza in verticale, davanti a te. 

- Afferra con una mano la parte alta della mazza e posiziona pollice e indice dell’altra mano leggermente al di sopra e al di sotto del pugno che la stringe. Il nastro deve essere applicato su un’area di poco superiore a quella coperta dalla mano.

- Fissa il nastro come faresti con dello scotch. 

- Applicalo tutt’intorno alla mazza facendola ruotare sulla paletta (fondo della mazza). 

- Continua ad applicare il nastro salendo verso l’estremità della mazza e coprendo a ogni giro il bordo alto del nastro già applicato.

- Una volta arrivato all’estremità, applica più giri di nastro fino a ottenere un pomello che ti permetterà di tenere la mazza in mano.

- Una volta raggiunto lo spessore desiderato, taglia il nastro. Puoi usare un paio di forbici. Per fare prima, puoi anche strapparlo tenendo fermo il nastro sulla mazza con il pollice e tirando con un colpo secco il rotolo con l’altra mano.

Come nastrare la mazza da hockey? | DECATHLON

Come nastrare la paletta?

- La paletta deve essere ricoperta di nastro dal “tallone” quasi fino alla punta.

~- Fissa il nastro facendo un giro completo intorno alla paletta per coprirne l’estremità.

~- Dopodiché, applica il nastro intorno alla paletta avendo cura, a ogni giro, di coprire il bordo superiore del nastro già applicato. A ogni giro, il nastro deve ricoprire il bordo superiore del nastro applicato al giro precedente per evitare che si stacchi.

~- Una volta raggiunta l’estremità della paletta, con un paio di forbici, taglia il nastro a una breve distanza dalla mazza. Ripiega la parte restante di nastro sulla paletta. ~Per fare più in fretta, puoi anche strapparlo tenendo fermo il nastro sulla mazza con il pollice e tirando il rotolo con un colpo secco con l’altra mano.

Come nastrare la mazza da hockey? | DECATHLON