In questa pagina troverai tutti i nostri consigli su come usare e prenderti cura correttamente del tuo sacco a pelo. Lavaggio, come ripiegarlo, stoccaggio, ecco tutti i nostri consigli.

COME RIPIEGARE IL SACCO A PELO?

Vero o falso? Bisogna sempre piegare  il sacco a pelo con la massima precisione, per essere sicuri che entri nella propria sacca.

Falso! Questo modo di fare potrebbe danneggiare il tuo sacco a pelo perché sarà sempre piegato negli stessi punti.La piuma e l'ovatta si rovineranno più facilmente e perderanno il loro potere isolante.

Per piegare al meglio il sacco a pelo senza rovinarlo e per risparmiare tempo, l'ideale è inserirlo alla rinfusa nella sacca. 

Come lavare il sacco a pelo?
déplier-sacdecouchage

COME STOCCARE E RIPORRE IL SACCO A PELO?

Che il sacco a pelo sia in piumino o in ovatta il modo migliore è stoccarlo non compresso

Mantenendo il sacco a pelo compresso nella sua sacca, si rischia di danneggiare la piuma o l'ovatta che perderanno il loro potere gonfiante. Anche se i sacchi a pelo in ovatta sono meno fragili, neanche all'ovatta piace rimanere compressa per lunghi periodi.

Due soluzioni:

- utilizzare una sacca più grande di una sacca a compressione, per mantenere il sacco a pelo gonfiato,

- appendere il sacco a pelo su un appendino, come i pantaloni.

CONSIGLIO PRIMA DI PARTIRE IN CAMPEGGIO O BIVACCO

Ricordati di lasciare il sacco a pelo all'aperto alcuni giorni prima di partire. 

Consentirà alle piume o all'ovatta di riguadagnare la loro massa e il loro potere isolante.

piume-sacchiapelo

COME LAVARE IL SACCO A PELO?

Il lavaggio del sacco a pelo, dipende dalla sua imbottitura.

 

Il sacco a pelo è in ovatta?

- Metti il sacco a pelo nel cestello della lavatrice.

- Aggiungi due o tre palline da tennis (palline nuove o pulite con candeggina).Queste palline consentiranno di sprimacciare il sacco a pelo e quindi un migliore lavaggio, senza danneggiarlo.

- Avvia un programma a 30°C, ma senza centrifuga.

- Fai asciugare il sacco a pelo all'aria aperta.

 

Il sacco a pelo è in piumino?

La regola d'oro è lavarlo il ​​meno possibile! 

Detto questo, se vuoi lavarlo, ecco come fare: 

- Metti il ​​sacco a pelo risvoltato nel cestello della lavatrice.

- Aggiungi due o tre palline da tennis (palline nuove o pulite con candeggina). Queste palline consentiranno una migliore sprimacciatura del sacco a pelo e quindi un migliore lavaggio, senza danneggiarlo.

- Avvia un programma a 30°C, delicato, usando un detersivo speciale per la piuma.

- Risciacqua più volte e utilizza una centrifuga molto blanda e lenta. 

- Asciugalo nell'asciugatrice a bassa temperatura, con un programma delicato, sempre con le palline da tennis.

- Completa l'asciugatura all'aria aperta, idealmente in pieno sole, e su entrambi i lati per evitare agglomerati di piuma.

 

In ogni caso, assicurati che il sacco a pelo sia completamente asciutto, prima di riporlo.

saccolenzuolo-comfort-calore-seta-cotone

IL SACCOLENZUOLO

Per evitare di lavare troppo spesso il sacco a pelo, ti consigliamo di acquistare un saccolenzuolo, molto più facile da lavare rispetto ad un sacco a pelo.Il saccolenzuolo ti permetterà anche di guadagnare diversi gradi e di riscaldarti all'interno del sacco a pelo. 

ALTRI CONSIGLI? DA QUESTA PARTE, PREGO!