APERTURA DELLA CACCIA: LEGGI I NOSTRI CONSIGLI PER INZIARE AL MEGLIO

Sei un appassionato di caccia alla piccola selvaggina nei boschi e/o in pianura e non vedi l'ora che apra la stagione? Scopri come prepararti adeguatamente all'apertura della caccia alla piccola selvaggina attraverso l'esperienza e i consigli dei nostri appassionati.

L'ouverture de la chasse du petit gibier approche : nos conseils pour bien la débuter

#1 metti a punto la tua arma PER L'APERTURA DELLA CACCIA

Per prepararti l'inizio della caccia, dopo diversi mesi di inattività, è importante rimettere in sesto la propria arma, soprattutto se ha appena trascorso molto tempo nella rastrelliera. Ti consigliamo quindi di:

- ingrassare le punte dell'otturatore e le strozzature
- pulire le canne con un panno leggermente oliato
- oliare il calcio, nutrendo il legno con olio di lino

Per una pulizia approfondita, legg i nostri consigli per pulire correttamente la tua arma da caccia.

L'ouverture de la chasse du petit gibier approche : nos conseils pour bien la débuter

La preparazione delle cartucce è un compito altrettanto importante. Fai un bilancio del tuo munizionamento, questo ti permetterà di eliminare le munizioni difettose (tracce di ossidazione, bossolo danneggiato, ecc.). Prenditi anche il tempo necessario per ordinare le tue cartucce per misura o dimensione della perché è spiacevole cercare una cartuccia specifica tra molte altre.

#2 APERTURA DELLA CACCIA: PREPARATI FISICAMENTE

La caccia è uno sport. Trascorrere una giornata in montagna a caccia di pernici, viaggiare per km attraverso le pianure dietro i cani alla ricerca, richiede una buona condizione fisica. Rimettersi in forma prima dell'apertura della caccia vi permetterà di cacciare più a lungo e soprattutto di trarre più piacere.

Ricomincia a camminare, a correre secondo le tue capacità. Aumenta la distanza o il tempo di pratica man mano che gli allenamenti avanzano. Per verificare le tue capacità fisiche, può essere utile una visita medica. Può anche permetterti di controllare la tua vista, il tuo udito e, naturalmente, il tuo cuore.

Anche l'allenamento prima della stagione è una buona idea. "Per essere al top e fiduciosi prima di inizare con le prime uscite in pianura, niente di meglio che un po' di tiro al piattello" secondo Leonardo: "Da parte mia mi alleno in fossa universale. Allenarsi su 100 bersagli 3 o 4 volte prima dell'apertura permette di recuperare i giusti riflessi. Il tiro a segno e il tiro in fossa differiscono parecchio, ma per chi caccia i colombacci, ad esempio è un'ottima preparazione. Alla fine, per tutto ciò che riguarda la caccia, vedrai che ne uscirai vincitore".

Non dimenticare di proteggere bene le orecchie per questo esercizio indossando cuffie o tappi per le orecchie con riduzione del rumore. Non lo ripeteremo mai abbastanza, ma gli spari ripetizione possono causare danni irreversibili all'udito.

L'ouverture de la chasse du petit gibier approche : nos conseils pour bien la débuter

# 3 riMETTI IN FORMA anche IL TUO CANE

Come ogni atleta, anche il tuo cane ha bisogno di preparazione per andare alla ricerca della piccola selvaggina.

Potrebbe essere necessario un risveglio muscolare se i tuoi cani hanno cessato tutte le attività dalla chiusura. Dobbiamo dare loro un ritmo e permettere loro di tornare in buona condizione fisica. Molti avranno preso peso durante la chiusura, bisogna dare loro il tempo di tornare al loro peso ideale. Poche uscite, una dieta adeguata e dovrebbero riprendere rapidamente la forma. Attenzione però al caldo torrido di inizio stagione: privilegiate le uscite brevi e fate delle pause in luoghi ombrosi durante i primi tempi.

Una visita veterinaria aggiornerà i vaccini e altri trattamenti contro pulci e zecche per proteggerlo da possibili malattie. Può anche evidenziare problemi articolari per cani che non sono più dei cuccioli e che potrebbero causare loro dolore durante la caccia.

L'ouverture de la chasse du petit gibier approche : nos conseils pour bien la débuter

#4 PREPARA L'ATTREZZATURA GIUSTA

Dovrai adattare elementi del tuo abbigliamento al clima della regione in cui stai cacciando. Indossare pantaloni leggeri e rinforzati faciliterà i tuoi movimenti resistendo ai rovi e alla vegetazione più densa e aggressiva. Caccerai più comodamente e non soffrirai il caldo.

Una camicia o una t-shirt traspirante in poliestere ti consentirà di espellere il sudore in modo più efficace e di sentirti più a tuo agio. Puoi aggiungere un gilet a questo vestito. Compatto e dotato di carniere, dovrebbe facilitarvi il trasporto delle vostre munizioni, della vostra licenza di caccia, dei vostri accessori e della vostra selvaggina in tutta sicurezza.

Quest'anno Solognac ti propone una novità in questo senso: un gilet ibrido 900. Iperleggero, dotato di tasche multiple e ventilato, beneficia di una traspirabilità ottimale. Operando sul sistema di uno zaino, si adatta alla maggior parte delle morfologie grazie alle cinghie regolabili.

L'ouverture de la chasse du petit gibier approche : nos conseils pour bien la débuter
L'ouverture de la chasse du petit gibier approche : nos conseils pour bien la débuter

Ricordatevi di portare un copricapo, un berretto o un cappello, per proteggervi dal sole e soprattutto per nascondere più facilmente il viso nel caso abbiate avvistato dei colombacci o dei piccioni.

Infine, avere una buona calzatura è fondamentale. Stivali o scarpe, devono essere sia resistenti che comode. I nostri appassionati optano "per le scarpe di inizio stagione, spesso indossate con le ghette al mattino per evitare la spiacevole sensazione di umidità a causa rugiada al fondo delle gambe dei pantaloni".

Per Leonardo, questa attrezzatura è sufficiente. "Non essendo di natura freddoloso e cacciando nelle regioni del centro Italia , preferisco attenermi a questo: la mattina presto è fresca ma si riscalda rapidamente. Tuttavia, puoi aggiungere una giacca a vento/pioggia o un pile a seconda del tempo ; vestiti che occupano poco spazio nello zaino una volta che non servono più".

#5 gli accessori

Spesso fa caldo all'inizio della stagione, quindi ricordati di portare con te una bottiglia d'acqua e, se non hai un ruscello o una lago nelle vicinanze, usala per rinfrescare il tuo cane di tanto in tanto. Offriamo diversi giubbotti con tasche per il trasporto di bottiglie d'acqua. Pensaci!

Per il trasporto della tua arma, non dimenticare: un fodero o una custodia, è obbligatorio e proteggerà il tuo fucile dagli urti durante il viaggio. Inoltre, per questa stagione, il nostro nuovo fodero da caccia per fucili smontati misura solo 83 cm. E ha 2 scomparti separati: uno per il calcio e un altro per le canne e l'astina. Interessante no?

L'apertura è un momento esaltante per tutti i cacciatori. Questo è il giorno per che non vediamo l'ora. In famiglia, con gli amici o da soli con i vostri cani, questa giornata di settembre, se ben preparata, vi lascerà sicuramente tanti ricordi piacevoli. Speriamo che i nostri consigli possano permetterti di aprire la stagione nel migliore dei modi!