TAVOLETTA DA NUOTO E PULL BUOY: COME SCEGLIERE

Pull buoy, tavoletta, elastico da nuoto... Quale attrezzo utilizzare per facilitare il nuoto o per allenare la parte alta o bassa del corpo? 
Nabaiji offre i propri consigli per scegliere correttamente il materiale per il nuoto

TAVOLETTA DA NUOTO E PULL BUOY: COME SCEGLIERE | DECATHLON

La scelta degli attrezzi per l’allenamento si effettua in base alla parte del corpo che desideri allenare.

PULL BUOY

Il pull buoy si posiziona tra le cosce o i polpacci, allo scopo di immobilizzare le gambe facendo galleggiare la parte bassa del corpo.

Abbinandolo alle palette aumenterai l’esercizio muscolare della parte alta del corpo.

Potrai anche aggiungere un elastico intorno alle caviglie per immobilizzare completamente le gambe.

TAVOLETTA DA NUOTO E PULL BUOY: COME SCEGLIERE | DECATHLON

TAVOLETTA Per il NUOTO

Grazie alla sua galleggiabilità, la tavoletta da nuoto permette di rinforzare i muscoli della parte bassa del corpo (polpacci, cosce e glutei) concentrandosi esclusivamente sul movimento delle gambe.

Minore sarà la galleggiabilità della tavoletta, più intenso sarà il lavoro muscolare.

Potrai completare la scelta del materiale con un paio di pinne da nuoto.

TAVOLETTA DA NUOTO E PULL BUOY: COME SCEGLIERE | DECATHLON

PULL KICK

Nabaiji ha inoltre progettato un accessorio 2 in 1 compatto: il pull kick.

Si utilizza sia come pull buoy, per allenare la parte alta del corpo, oppure come tavoletta, per allenare quella bassa.

Attenzione: data la sua media galleggiabilità quando usato come “tavoletta”, è destinato ai nuotatori già a proprio agio con questo tipo di attrezzo.

TAVOLETTA DA NUOTO E PULL BUOY: COME SCEGLIERE | DECATHLON