QUANDO RIPRENDERE LO SPORT DOPO IL PARTO?

Adesso sei una neomamma! Dall’arrivo del bebè, l’organizzazione della vita quotidiana è un po’ turbolenta... Nonostante questo, in un angolo della testa, sogni già di riprendere l’attività sportiva. Infatti, dopo un rallentamento o una pausa di qualche mese, la prospettiva di ricominciare a fare movimento è allettante!

Quando riprendere lo sport dopo il parto? | DECATHLON

PRIMA DI RIPRENDERE A FARE SPORT, ECCOTI ALCUNI CONSIGLI PER EVITARE PICCOLI INCONVENIENTI.

UN PAVIMENTO PELVICO DA COMPETIZIONE

Una gravidanza non è una trasformazione di poco conto, come avrai senz’altro notato. Muscoli e tessuti hanno valorosamente sorretto il bambino per più mesi di fila e alcune zone del corpo sono state incredibilmente sollecitate. Il cosiddetto “pavimento pelvico”, formato dai muscoli e dai tessuti posizionati nella parte inferiore del bacino che sorreggono i vari organi, ha lavorato male, soprattutto negli ultimi mesi di gravidanza. Deve essere, quindi, rafforzato prima di essere messo nuovamente alla prova dallo sport. “ Prima di riprendere un’attività fisica è necessario seguire una rieducazione perineale, anche in caso di parto cesareo – indica Ludivine Boca, ostetrica –. È una condizione sine qua non”.

Quando riprendere lo sport dopo il parto? | DECATHLON

SI RIPARTE GRADUALMENTE

Anche le runner più esperte tra voi, nonostante il dinamismo e la voglia di rimettere ai piedi le scarpe da ginnastica, non andrebbero a correre per 10 km dopo due sole settimane dall’arrivo del bebè. Riprendere lo sport dopo il parto non è cosa da poco. Per ritrovare il fiato e la condizione fisica, è meglio iniziare con attività dolci: “camminata, nuoto, bici per l’esercizio fisico e cardio, ginnastica dolce per la flessuosità e il tono – elenca Caroline Bonnière, osteopata –. Gli stessi sport consigliati durante la gravidanza! Bisogna evitare le attività che possono comportare urti e sollecitare gradualmente i gruppi muscolari che sono stati lasciati un po’ in stand by. Dopodiché, è possibile riprendere gradualmente gli allenamenti cardio per ritrovare condizione fisica e fiato. Il tutto però deve avvenire gradualmente”.

Quando riprendere lo sport dopo il parto? | DECATHLON

A OGNUNO IL SUO RITMO

Dopo quanto è possibile riprendere a fare sport più seriamente? “Direi dopo due o tre mesi – prosegue l’osteopata –. La ripresa del ciclo mestruale mi sembra un buon indicatore. Tuttavia, ogni donna è diversa e deve trovare il proprio ritmo restando all’ascolto del suo corpo. La ripresa dopo il parto varierà a seconda che la neomamma abbia continuato o meno a fare sport durante la gravidanza”. A ogni modo, non cercare subito le performance fisiche e non stancarti troppo. Non dimenticare che, in parallelo, pratichi un altro sport, quello di essere mamma...

Quando riprendere lo sport dopo il parto? | DECATHLON

Sylvia

Amazzone appassionata, runner a tempo perso (anche se è poco), vivo lo sport in tutte le declinazioni e soprattutto per il mio lavoro, legato alla scrittura.

Giornalista sportiva da una decina di anni, convinta dei benefici che lo sport ci può offrire, mi piace trasmettere le informazioni giuste sull’argomento e condividere i consigli ricevuti!