SCOPRI LE ESCURSIONI SULLA NEVE

La montagna in inverno ed i suoi paesaggi innevati ti fanno sognare? Pratichi sci solo saltuariamente o non lo pratichi proprio? Scopri le escursioni sulla neve e goditi l'aria aperta e i paesaggi incantati ogni volta che vuoi!

Accessibile a tutti, fare escursioni sulla neve è un ottimo modo per scoprire la montagna e fare sport in inverno. Grandi e piccoli, con ciaspole o scarpe adattate, le escursioni sulla neve ti fanno scoprire paesaggi incredibili. Esplora in tutta sicurezza i sentieri della montagna scoprendo, grazie alle escursioni sulla neve, i benefici che regala a corpo e mente. 

LE ESCURSIONI SULLA NEVE

Le escursioni sulla neve sono un modo per camminare in montagna in inverno seguendo un sentiero ed in modo sportivo. Un po' di storia: l'uomo ha sempre camminato per spostarsi, su distanze più o meno lunghe. Ma fu nel diciannovesimo secolo che l'escursionismo nacque come lo conosciamo, ovvero come un'attività sportiva e ricreativa. L'escursionismo è visto come un passatempo, associato alla contemplazione dei paesaggi e della natura, e si differenzia dalla camminata come mezzo di locomozione, il cui obiettivo è il punto d'arrivo e non il viaggio in sé stesso. Hai detto escursionismo? In senso lato, l'escursionismo si pratica su qualsiasi terreno, nei boschi, in campagna, nel deserto, in montagna… Ma presuppone un certo dispendio fisico, senza il quale di parla di passeggiata. L'escursione sulla neve può essere praticata ovunque in montagna in inverno, a condizione di non mettersi in pericolo! In piano, in salita, poi in discesa, nel bosco, su sentieri segnalati o fuori traccia, il principio è di approfittare della montagna in tutta libertà, lontano dal tumulto delle piste, dalla velocità degli sciatori, dal rumore degli impianti di risalita. A seconda di dove andrai a camminare, potrai usare scarpe ideate per le escursioni sulla neve o ciaspole.

Scopri tutte le informazioni sullo snow hiking

LE REGOLE PER FARE ESCURSIONI SULLA NEVE

Se basta saper camminare per fare escursioni sulla neve, la montagna esige la conoscenza delle regole di sicurezza, per poter approfittare della natura in totale libertà. La prima regola d'oro è la preparazione. In montagna, bisogna prepararsi fisicamente, prima di partire, verificare il meteo, preparare l'itinerario e uno zaino con acqua e una barretta, per assicurarsi di avere le energie necessarie durante l'escursione. E se le condizioni meteo non ti sembrano ottimali ... non esitare a rinunciare, la montagna ti aspetterà!   Rispettate sempre le regole della montagna! Partire accompagnati e seguire i sentieri tracciati, sono 2 semplici regole di base necessarie, in montagna, per avere la garanzia che la vostra esperienza sia sicura ed indimenticabile. L'attrezzatura deve essere adatta! L'attacco della ciaspola che si rompe, i bastoncini senza rondelle, i pantaloni senza ghette che fanno entrare la neve nelle scarpe… Un'escursione sulla neve può rapidamente essere rovinata da un'attrezzatura difettosa o inadatta. Il segreto è verificare sempre lo stato del materiale la sera prima di ogni uscita e di farlo riparare o cambiarlo quando è necessario. La miglior garanzia per vivere un'esperienza emozionante è quella di farsi accompagnare da una guida. Con la loro conoscenza della fauna e della flora, sapranno trasformare una semplice escursione in un momento di scoperta della natura circostante. Tutto questo è appassionante!

ESCURSIONI SULLA NEVE: QUALI VANTAGGI?

Aria pura, un luogo tranquillo, il sole: fare escursioni sulla neve aiuta a rinvigorire il corpo e lo spirito. La contemplazione della natura è una fonte infinita di calma e benessere. E quando la natura è ricoperta da uno strato di neve fresca e scintillante, l'effetto è davvero straordinario. Una meraviglia senza pari, che lascia stupefatti ed libera la mente dei pensieri di tutti i giorni. Praticare escursioni sulla neve è come regalarsi una seduta di meditazione in una cornice eccezionale. In più fare escursioni sulla neve permette di praticare uno sport facile, intenso, poco traumatizzante per le articolazioni, ma eccellente per il cuore!

Scopri tutte le informazioni sullo snow hiking

COSA VUOL DIRE FARE ESCURSIONI SULLA NEVE?

Fare un'escursione sulla neve significa fare uno sport perfetto per tutte le età, fin da quando si impara a camminare. Facile ed adatto a tutti, a seconda dell'itinerario scelto, è un momento di sport che possiamo passare in famiglia o tra amici divertendosi. Trovando il giusto ritmo, possiamo camminare in "capo al mondo", a qualsiasi età!

number 5

L'ATTREZZATURA NECESSARIA PER FARE ESCURSIONI SULLA NEVE

Come ogni attività all'aperto, soprattutto in inverno, fare escursioni sulla neve richiede attrezzature adeguate per essere al sicuro e godersi la giornata senza problemi.

Scopri tutte le informazioni sullo snow hiking

Le SCARPE o i DOPOSCI sono gli elementi di base dell'escursionista in inverno. Scarpe si, ma non scelte a caso. Servono scarpe ideate appositamente per l'inverno, con una suola specificamente tassellata per la neve e che sostengano la caviglia, cosi da limitare al massimo il rischio di farsi male. Le scarpe sono adatte ad un'escursione sulla neve: su terreni battuti o, con delle ciaspole, in neve fresca. Per le tue escursioni, puoi anche utilizzare i doposci. Spesso sono più comodi delle scarpe e più caldi, ma certamente sono meno efficaci in termini di sostegno. Li potrai utilizzare nella neve fresca o nella neve "bagnata", quando non utilizzi le ciaspole.

Scopri tutte le informazioni sullo snow hiking

Le CIASPOLE non sono essenziali per tutte le escursioni sulla neve, sono però molto utili quando si tratta di camminare in neve fresca. Non c'è niente di meglio di una bella ciaspolata in neve fresca, per tornare a casa stanchi, ma pienamente soddisfatti e felici dopo una magica gita in montagna in inverno.

Scopri tutte le informazioni sullo snow hiking

I BASTONCINI sono da utilizzare con o senza ciaspole. Non è consigliabile camminare sulla neve senza bastoncini. Dotati di rondelle invernali abbastanza larghe da non affondare nella neve fresca, sono essenziali per un buon equilibrio, prevengono cadute, facilitano passaggi difficili o ripidi e fanno lavorare la parte superiore del corpo!

Scopri tutte le informazioni sullo snow hiking

I 3 STRATI sono un sistema che combina 3 strati di abbigliamento associando calore, dispersione del sudore e isolamento / impermeabilità. È importante scegliere bene i diversi strati per stare comodi, caldi e asciutti. E, cosa più importante, è essenziale che durante un'escursione sulla neve ci si possa coprire e scoprire, a seconda dell'intensità dell'attività, per non avere mai troppo caldo o troppo freddo.

Scopri tutte le informazioni sullo snow hiking

I PANTALONI e le GHETTE sono elementi importanti da scegliere. Niente è più fastidioso della neve che entra nelle scarpe ed il miglior modo per evitare il problema sono le ghette. Puoi scegliere dei pantaloni che ne sono già equipaggiati, o puoi acquistare separatamente delle ghette che fermerai sopra i pantaloni. L'importante è impedire l'ingresso di neve e restare asciutti!

Scopri tutte le informazioni sullo snow hiking

I GUANTI possono essere leggeri, ma devono garantire una caratteristica  specifica, ovvero quella di essere antivento. E' sempre consigliabile portarne un paio di scorta nello zaino. Se le condizioni lo consentono, possono anche non essere utilizzati, ma non si dovrebbe mai partire senza!

Scopri tutte le informazioni sullo snow hiking

Gli OCCHIALI da SOLE sono essenziali sia quando c'è il sole, ma anche quando il cielo è più coperto. Servono per proteggere gli occhi dal riverbero e devono essere adattati alla luminosità che troviamo in montagna.

Scopri tutte le informazioni sullo snow hiking

LO ZAINO è un'equipaggiamento essenziale. Deve accompagnarti ovunque, senza ingombrare e deve contenere: la borraccia, almeno una barretta energetica, una coperta di sopravvivenza, un kit di primo soccorso e una crema solare…Deve anche poter trasportare i bastoncini e gli strati di vestiti che togli o che decidi di portare con te.

Scopri tutte le informazioni sullo snow hiking

PER I PIÙ ESPERTI E' IMPORTANTE IL MATERIALE DI SICUREZZA. Per quelli tra di voi che hanno l'abitudine di uscire dai sentieri battuti, oltre ad una buona attrezzatura, è indispensabile portare con sé il materiale di sicurezza: ARTVA, zaino, pala, sonda. L'ARTVA è un dispositivo di rilevamento delle vittime di valanga, che ha una modalità di ricezione e una modalità di trasmissione. Quando parti, metti il dispositivo in modalità di trasmissione e, se qualcuno viene sorpreso da una valanga, vai in modalità ricezione per localizzare la persona e liberarla. Questo dispositivo garantisce sia la tua sicurezza, sia quella delle persone che ti accompagnano. Attenzione però, è necessario imparare ad utilizzare questo dispositivo e continuare ad allenarsi ad utilizzarlo. Ci sono molti "parchi ARTVA" nelle stazioni da sci, che ti permettono di allenarti. Informati! IL TRIO: ZAINO, PALA, SONDA è l'equipaggiamento di base da portare sempre con sé. Nello zaino dovrai mettere la tua attrezzatura di sicurezza, ma anche acqua, uno spuntino, un kit di primo soccorso, eventualmente guanti di ricambio. Ricordati... la pala e la sonda possono salvare la vita di una vittima di valanga perché, solo attrezzato, sarai in grado di rimuovere la neve.  Anche per i più esperti, ricordiamo che la regola d'oro in montagna è, e resterà sempre, quella di preparare bene l'uscita e soprattutto di saper rinunciare, se le condizioni non sono ottimali.

Vivrai l'avventura di un'escursione sulla neve in montagna questo inverno? Non esitare, vivi la natura, segui i sentieri segnalati e raccontaci la tua esperienza!

Scopri lo snow hiking con Quechua by Decathlon

JESSICA

Squadra comunicazione Quechua   Appassionata di montagna e amante di escursionismo con e senza ciaspole. Innamorata degli spazi aperti, dei laghi e delle cime. E' anche arrampicatrice occasionale ed apprendista surfista.

SCOPRI LA NOSTRA SELEZIONE DI CONSIGLI

INIZIO PAGINA