MANGIARE PRIMA O DOPO LO SPORT?

Quando si fa sport, ci si pone subito l’interrogativo sull’argomento alimentazione. In genere, la domanda è se mangiare prima o dopo l’attività fisica. A dire il vero, non c’è una risposta esatta. Dipenderà tutto dagli obiettivi stabiliti, ma anche dallo sport praticato. Talvolta bisogna mangiare prima, DURANTE e dopo l’attività! Ho chiesto a Gwenaelle Deconninck, dietologa e nutrizionista, di far luce sull’argomento.

 

FACCIO SPORT TRA QUALCHE ORA: DEVO MANGIARE PRIMA?

Gwenaelle Deconninck, dietologa e nutrizionista: Di norma, è meglio lasciar passare un attimo di tempo tra quando si mangia e quando si fa sport. Un’ora, per uno spuntino, è considerata una pausa sufficiente, che dovrà aumentare a 2-3 h in caso di pasto più importante (colazione, pranzo, ecc.). Prima di fare attività fisica, può però essere utile non mangiar nulla: il corpo così attingerà le energie direttamente dai grassi, accelerando la perdita di peso. Attenzione, comunque, a moderare lo sforzo.cardio

 

PROVO SPESSO UN SENSO DI SPOSSATEZZA QUANDO FACCIO SPORT. DOVREI MANGIARE QUALCOSA DURANTE L’ATTIVITÀ?

In generale, e in caso di sforzo inferiore a 1,5 ore, non serve mangiare o consumare bevande extra (a casa o meno). Un’idratazione normale è sufficiente. Tra 1,5 e 3 ore, le bevande per lo sport, o isotoniche, sono utili perché compenseranno le perdite minerali (sodio, magnesio e ferro, in particolare). Sono dette isotoniche perché hanno la stessa concentrazione del sangue, ossia 55 g di glucosio per litro di acqua. Sarà possibile aggiungere un po’ di sale per sforzi superiori a 2 ore.

I cibi solidi saranno utili superate le 3 ore. Consiglio in questo caso cake alla frutta o gel energetici. Si potranno consumare anche cake alle mandorle, frutta secca, pan speziato o barrette ai cereali.
Infine, durante le attività di una giornata intera (triathlon su lunga distanza, per esempio), sandwich e cake salate saranno perfettamente indicati. Se fa freddo, si potranno aggiungere dei grassi (come cioccolato, arachidi o torta quattro quarti).

E DOPO LO SPORT? MANGIO SUBITO O ASPETTO UN PO’?

Può esser utile non mangiare immediatamente dopo aver fatto sport. Completata l’attività sportiva, corpo e muscoli continueranno a lavorare per altri 30 minuti circa. Numerosi sportivi (come i praticanti di bodybuilding) approfittano di questo momento di transizione per consumare “shake” proteici, ricchi di glucidi e minerali per ricaricare i muscoli (sarebbe la finestra ideale ma le opinioni in merito sono ancora discordanti).

Consiglio, quindi, in generale, di aspettare 1 ora dopo l’attività fisica, e 3 ore al termine di una gara, prima di mangiare qualcosa. Bisogna in ogni caso continuare a idratarsi. È possibile orientarsi verso bevande ricche di minerali, per ricostituire le riserve di glicogeni. Al pasto successivo, i glucidi saranno molto importanti, soprattutto frutta e verdura, cruda o cotta; essendo alcalinizzanti, ricaricheranno l’organismo di vitamine e minerali. Sarà inoltre possibile consumare grassi crudi ricchi di omega 3 (noci, semi, oli vegetali, ecc.), che favoriranno l’assimilazione di vitamine e minerali restaurando le membrane cellulari, come pure le proteine per riparare e avere cura dei muscoli sollecitati durante lo sforzo.

MANGIARE SANO È ESSENZIALE PER LO SPORT. ANCOR MEGLIO SE SI MANGIA NEI MOMENTI GIUSTI DELLA GIORNATA!

E TU, QUAL È LA TUA ROUTINE ALIMENTARE? HAI ABITUDINI PARTICOLARI?

 

sport

Guillaume

"Tennis, corsa, bodybuilding, ciclismo, paddle, yoga e molto altro ancora : sono un tuttofare di tutti gli sport fin dalla mia infanzia, e non sono  pronto a smettere!"

ALTRI CONSIGLI CHE POSSONO INTERESSARTI

Consigli
Richiamo del morbido divano, stanchezza dopo una giornata di lavoro, episodio 128 della XIV stagione della tua serie preferita, o semplicemente fiacca: ci sono 1001 (più o meno) buone ragioni per non fare sport. Come trovaimo allora la motivazione?
Consigli
Sei completamente motivato, pronto per riprendere finalmente a fare sport e migliorare il tuo benessere. Per evitare che lo questo slancio duri poco, fissiamo prima di tutto degli obiettivi. Devi trovare il ritmo giusto, non mollare in fretta... in breve, devi trovare e mantenere la motivazione giusta per fare sport!
Consigli
Il running ha molti vantaggi durante questo periodo propizio al rilassamento e allo svago. Scopri i nostri 10 buoni motivi per indossare le scarpe running durante le vacanze!
INIZIO PAGINA