COME SCEGLIERE UN PIUMINO DA MONTAGNA O TREKKING

Portato durante un'escursione o durante una sosta, compatto o meno, per temperature fredde o molto fredde, scegliere il piumino adatto non è sempre facile. Scoprite i nostri consigli per fare la scelta giusta!                          

IL NOSTRO MARCHIO DI MONTAGNA / TREKKING

Quechua

Il marchio DECATHLON per la montagna e il trekking.

La scelta di un piumino si fa in funzione di 2 criteri: la temperatura esterna e l'intensità della vostra attività.

LA TEMPERATURA ESTERNA

La prima domanda da porsi per scegliere un piumino è: a che temperatura lo utilizzerò? Tutti i nostri piumini sono testati per garantire un comfort ottimale in un range di temperature precise durante l'escursione. Per garantirlo, i nostri test sono realizzati in condizioni di cammino a 5 km/h, con vento debole a 5 km/h e un completo invernale: un pile sopra, un paio di guanti, pantaloni caldi, scarpe e berretto.

PER TEMPERATURE MOLTO FREDDE (SOTTO I  -10°C)

Optate per un piumino più voluminoso, l'imbottitura è più importante e ciò permette di trattenere più aria e di proteggervi meglio dal freddo.

PER TEMPERATURE FREDDE ( SOPRA I -10°C)

Per temperature meno fredde, la nostra gamma di micro-piumini è la più indicata, hanno un'imbottitura meno importante e questo permette loro di essere più leggeri e più compatti rispetto ai piumini voluminosi.

L'INTENSITA'

Per un trekking piuttosto intenso (cioè con dislivello e attività sostenuta) o un trekking di più giorni è meglio scegliere un piumino compatto e leggero, che potrà così essere trasportato facilmente nello zaino e tenere al caldo quando ci si ferma. 

Per un'escursione più breve e meno intensa puoi portare il piumino indossandolo. Puoi scegliere quindi un piumino non compatto. 

Doria Rives

ESPERTA MONTAGNA

I nostri piumini sono idrorepellenti e non impermeabili, in caso di pioggia vi consigliamo di indossare sopra una giacca impermeabile o un poncho.

INIZIO PAGINA