COME SCEGLIERE UN ATTREZZO PER ADDOMINALI

Gli attrezzi per addominali sono facili da usare, compatti e permettono una vasta varietà di esercizi. Secondo l'obiettivo, scegliete quello che più adatto a voi

 

 

 

 

 

 

 

 

La scelta di un attrezzo per addominali deve essere fatta secondo il proprio obiettivo: lavorare su i muscoli addominali profondi(core) per avere “l'effetto ventre piatto”, oppure sui muscoli addominali superficiali per avere "l'effetto tartaruga". Per questo motivo ci sono due tipi di dispositivi: uno permette il lavoro in modo statico, l'altro in modo dinamico.

LAVORO DINAMICO

EFFETTO TARTARUGA

Se si vuole scolpire gli addominali per avere "la tartaruga", si dovrà lavorare con i muscoli superficiali. Per fare questo, è necessario svolgere un lavoro dinamico (contrazione del busto), con attrezzi per addominali basculanti oppure panche, che permettono una moltitudine di esercizi. Per scegliere l'attrezzo che fa per voi, valutate la robustezza del prodotto, le funzioni offerte e la facilità di chiusura per poterlo riporre.

LAVORO STATICO

EFFETTO VENTRE PIATTO

È possibile affinare la silhouette per un "ventre piatto" agendo sui muscoli profondi del tronco con il lavoro statico. Oltre all'effetto estetico, questo lavoro aiuta a migliorare la postura e rinforza la zona lombare del rachide. Gli accessori, come la Gym Ball, che consentono di lavorare sull'equilibrio, creano instabilità e sono perfetti per questo tipo di esercizio. Le panche non consentono il lavoro statico.

INIZIO PAGINA