COME SCEGLIERE LO SKATEBOARD

Dallo skateboard principianti per i più giovani allo skateboard più tecnico rivolto agli esperti. Per ogni livello, la giusta tavola da skate. Come orientarsi?

LA NOSTRA MARCA

Scoprite tutti i nostri consigli per aiutarvi nella scelta del vostro skateboard.

La scelta di una tavola si effettua in funzione del livello di pratica: principiante, intermedio o confermato. Bisognerà, poi, fare una distinzione tra skateboard principianti per i più giovani e skateboard tecnici per i più esperti.

LIVELLO DI PRATICA

Oxelo propone 3 tipi di skateboard in base al livello di pratica:

LIVELLO PRINCIPIANTE

“Imparo l’equilibrio”

Deck piatto e piccolo per gli utilizzatori di piccola corporatura (bambini da 4 a 10 anni).

LIVELLO INTERMEDIO

“Imparo le figure”

Deck medio e leggermente concavo per fare progressi nello skatepark.

LIVELLO ESPERTO

“Vado negli skatepark”

Deck molto concavo per una pratica impegnativa

SKATEBOARD PRINCIPIANTI (PER I PIÙ GIOVANI)

Skateboard PLAY 3

Le dimensioni ridotte sono adatte alle corporature piccole e i cuscinetti con flangia permetteranno di limitare la velocità e di evitare le cadute.

Questo skateboard si rivolge ai bambini da 4 a 7 anni che vogliono imparare l’equilibrio.

Skateboard principiante MID 3

I componenti della serie sterzo (piastra, ruote e cuscinetti) permettono di aumentare la solidità, la qualità della pattinata e la maneggevolezza.

SKATEBOARD TECNICI

Skateboard MID 5

La solidità dello skate permetterà ai bambini di realizzare le prime figure.

Questo skate si rivolge ai bambini di oltre 10 anni di livello intermedio che desiderano migliorare negli skatepark.

Skateboard TEAM

Questo modello è dinamico, veloce, maneggevole e consente di lanciarsi in tutte le figure realizzabili in skateboard.

Il modello Team si rivolge agli adolescenti e agli adulti che si dedicano a una pratica impegnativa.

ERIC

LO SPECIALISTA DI SKATEBOARD

Per andare in skateboard è importante avere le scarpe adatte. Una scarpe da skate deve avere un’ottima aderenza per non scivolare durante la spinta. Per realizzare figure, si ricercherà la precisione: solette piatte e tomaia sottile per controllare bene la tavola. Infine, le scarpe si rovinano a causa del contatto contro il grip: la solidità è quindi un fattore importante.

 

INIZIO PAGINA