COME SCEGLIERE L'IMBRAGO   D'ARRAMPICATA O D'ALPINISMO

L'imbrago entra nella attrezzatura base del climber. Equipaggiamento di sicurezza, è anche elemento di comfort essenziale per divertirsi al massimo.

LA NOSTRA MARCA

La marca Decathlon d'arrampicata e d'alpinismo vi propone i consigli utili per la vostra pratica sportiva.

La scelta dell'imbrago si effettua in funzione della morfologia del climber e dell'uso.

LA MORFOLOGIA

PER UN BAMBINO DI MENO DI 30 KG

Si raccomanda di usare un imbrago integrale. Il baricentro dei bambini è più alto di quello di un adulto, dunque il punto in cui passare la corda deve essere più alto, per evitare il rischio di capovolgimento.

PER UN BAMBINO DI PIÙ DI 30 KG

Sopra i 30 kg, si sceglierà un imbrago classico di taglia piccola, con fibbie di regolazione per le cosce adatte per accompagnare la crescita del bimbo.

PER UN ADULTO

La maggior parte degli imbraghi sono unisex e proposti in diverse taglie. Si sceglierà la taglia in funzione del girovita del climber.

PER UNA DONNA

Se è vero che la maggior parte degli imbraghi sono unisex, alcuni modelli sono stati ideati specificatamente per la morfologia femminile.

L'USO

Vengono proposti 2 tipi di imbrago a seconda dell'uso e del livello del climber.

PER UN USO POLIVALENTE (INDOOR, FALESIA, ALPINISMO)

Scegli preferibilmente un imbrago regolabile alle cosce, che permetterà di essere regolato in funzione dell'attività e del tipo di abbigliamento, garantendo sempre un comfort ottimale.

PER I CLIMBER ESPERTI IN INDOOR O IN FALESIA

Gli imbraghi non regolabili garantiscono allo stesso tempo massima leggerezza e grande libertà di movimento, caratteristiche molto apprezzate da chi cerca la performance.

DAVID

CAPO PRODOTTO

Il “Check & Go”, concept sviluppato da Simond sugli imbraghi per i bambini, permette agli istruttori d'arrampicata di rendersi conto immediatamente se, al momento dell'incordamento e del sistema di assicurazione, il controllo reciproco sia stato fatto correttamente.

INIZIO PAGINA