COME SCEGLIERE LE SCARPE DA MONTAGNA E TREKKING 

Alte o basse, impermeabili o no. Ecco i nostri consigli per scegliere il modello che fa per voi.

IL NOSTRO MARCHIO DI MONTAGNA E TREKKING

Quechua

Il marchio Decathlon per la montagna e il trekking.

La scelta delle scarpe da montagna e trekking viene fatta in funzione di 4 criteri: il terreno di pratica, la durata dell'escursione, le condizioni atmosferiche ed il sostegno.

IL TERRENO DI PRATICA

Durante una passeggiata in piano si cercherà soprattutto comfort e libertà di movimento.

Invece durante un'escursione in montagna avrete bisogno di sostegno a livello della caviglia.

LA DURATA DELLE ESCURSIONI

La durata delle escursioni è spesso legata al livello di pratica:

BREVE

Per un'escursione breve (inferiore alle 3 ore) sarà sufficiente un ammortizzamento al tallone.

MEDIA - LUNGA

Per un'escursione media o lunga (+ di 3 ore) avrete bisogno di un ammortizzamento integrale.

LE CONDIZIONI ATMOSFERICHE

Alcuni programmano le loro escursioni solo con il bel tempo, altri sono più temerari. A quale categoria appartieni?

TRASPIRABILITÀ

Se si cammina solo con tempo bello, si avrà bisogno soprattutto di traspirabilità.

IMPERMEABILITÀ

Se si cammina con qualsiasi condizione atmosferica, servirà l'impermeabilità.

IL SOSTEGNO

Infine, in funzione della fragilità delle vostre caviglie, sceglierete una scarpa a tomaia alta per un miglior sostegno, o a tomaia bassa se preferite la libertà di movimento.

Antoine

Esperto di scarpe trekking

Provate la vostra misura o una misura superiore, portate in avanti il piede, se dietro al tallone passa un dito la misura è corretta.

INIZIO PAGINA