COME SCEGLIERE LE PALLINE DA TENNIS?

Pratica occasionale o intensiva? O ancora, pallina pressurizzata o non pressurizzata? La scelta delle palline da tennis è un momento importante: segui la nostra guida per comprenderne meglio le caratteristiche.

LA NOSTRA MARCA DEGLI SPORT DI RACCHETTA

La marca degli sport di racchetta vi propone i consigli per la vostra pratica.

La scelta delle palline da tennis si effettua in funzione di diversi elementi: livello di pratica, tempo di gioco trascorso sul campo e tecnicità del prodotto.

LIVELLO DI PRATICA – PALLINE NON PRESSURIZZATE

Le palline non pressurizzate sono perfette per i bambini che muovono i primi passi nel tennis e per gli adulti che si avvicinano alla pratica. Bisogna quindi scegliere la pallina in funzione dell’età e dell’altezza del rimbalzo desiderata.

PALLINE IN SCHIUMA, PLASTICA O FELTRO PUNTO ROSSO

Le palline in schiuma, plastica o feltro punto rosso sono ideali per i bambini da 4 a 6 anni. Hanno un’altezza di rimbalzo pari al 25% di quella offerta da una pallina classica.

PALLINE IN FELTRO PUNTO ARANCIONE

Le palline in feltro punto arancione sono ideali per i bambini da 7 a 9 anni. Hanno un’altezza di rimbalzo pari al 50% rispetto a quella offerta da una pallina classica.

PALLINE IN FELTRO PUNTO VERDE

Destinate ai bambini di età superiore a 9 anni, le palline in feltro punto verde hanno un’altezza di rimbalzo pari al 75% rispetto a quella offerta da una pallina classica. Saranno inoltre ideali per gli adulti che si avvicinano al tennis.

LIVELLO DI PRATICA – PALLINE PRESSURIZZATE

Esistono due tipi di palline pressurizzate: da allenamento e da gara. La scelta di queste palline si effettuerà in funzione delle aspettative in termini di sensazioni, qualità di rimbalzo e controllo.

PALLINE DA ALLENAMENTO PRESSURIZZATE

Le palline da allenamento pressurizzate sono provviste di un nucleo in gomma e di feltro sintetico per offrire buone sensazioni di gioco. Come suggerito dal nome, questa pallina sarà ideale in allenamento.

PALLINE DA GARA PRESSURIZZATE

Le palline da gara pressurizzate sono provviste di un nucleo in gomma e feltro naturale per offrire massima durata, massimo controllo e una buona qualità del rimbalzo.

FREQUENZA DI GIOCO

La scelta della pallina da tennis dipenderà dalla frequenza di gioco, che si suddivide in tre categorie: occasionale, regolare e intensiva.

SEI UN GIOCATORE OCCASIONALE

Hai bisogno innanzitutto di palline facili da usare, resistenti e con un rimbalzo adatto al tuo livello. Pertanto, ti servirà una pallina lenta e senza pressione.

SEI UN GIOCATORE REGOLARE

Sei in cerca di una pallina che resiste nel tempo. Dovrà avere una buona qualità di rimbalzo. Dovrai sentire il controllo durante i colpi. Pertanto, ti servirà una pallina pressurizzata vivace.

SEI UN GIOCATORE INTENSIVO

Hai bisogno innanzitutto di palline con un’eccellente qualità di rimbalzo; resistenti negli scambi e dotate di un rimbalzo adatto al tuo livello. Hai bisogno di palline in feltro e gomma di alta qualità.

ERIC

CAPO PRODOTTO TENNIS

Se si gioca regolarmente a tennis è preferibile usare palline da gara per avere sensazioni migliori e un’ottima resistenza nel tempo. Le palline da gara sono prevalentemente realizzate con feltro naturale e gomma naturale. Come la nostra pallina da tennis TB920, usata dai professionisti all’Open de Moselle. Il mio consiglio in questo caso è di usare “palline da gara” per divertirsi di più!

VI RACCOMANDIAMO GLI ALTRI CONSIGLI SPORTIVI

INIZIO PAGINA