COME SCEGLIERE LA TENUTA PER LO YOGA SOFT?

Esistono tante tipologie diverse di yoga, ciascuna con le proprie caratteristiche specifiche e le proprie necessità. Segui i nostri consigli per scegliere la tenuta in funzione del tipo di yoga che pratichi.

Hatha, Yin, Restorative, Prénatal, Méditation… per praticare questi diversi tipi di yoga soft è necessaria una tenuta adatta. Si devono considerare tre criteri: la morbidezza del prodotto, la libertà di movimento che offre e l'eco-ideazione.

 

 

 

 

LA MORBIDEZZA

Lo yoga soft privilegia le posizioni lente, di concentrazione sulla respirazione, quindi è meglio scegliere una tenuta molto confortevole per poter approfittare al massimo dei benefici di questo tipo di pratica.

 

Scegli indumenti morbidi, in cotone, abbastanza caldi per non avere sensazioni poco confortevoli.

 

Porta anche con te una felpa calda, per beneficiare al massimo delle fasi di rilassamento.

LA LIBERTA' DI MOVIMENTO

Nello yoga, il corpo e la colonna vertebrale vengono mobilitati su tutti gli assi, secondo 8 famiglie di posizioni, che richiedono movimenti molto ampi. Ad esempio, la pancia non deve essere compressa, per permettere al diaframma di lavorare bene, in particolare nella respirazione. 

Spesso gli insegnanti di yoga soft raccomandano di indossare indumenti ampi e confortevoli, tutte le posizioni di eseguono ad un ritmo relativamente lento, per incentrarsi completamente sulla respirazione e sulle proprie sensazioni. 

L’ECO-IDEAZIONE

Respirare, rilassarsi, eliminare lo stress... lo yoga è sinonimo di benessere. Quindi i praticanti sono sensibili ai concetti di limite corporeo, del rispetto degli altri e dell'ambiente.

Scegliere una tenuta in cotone proveniente da agricoltura biologica, riduce l'impatto sull'ambiente.

Il cotone bio preserva la biodiversità, la fertilità dei terreni e diminuisce il rischio di inquinamento delle falde freatiche. Inoltre, il consumo d'acqua è ridotto del 60% rispetto al cotone convenzionale.

BÉRYL

VENDITRICE DECATHLON LE PONTET – AMBASCIATRICE YOGA

“Per praticare yoga soft, scegli una tenuta ampia e leggera, che possa offrirti una libertà di movimento ottimale. Scegli una tenuta confortevole in cotone bio, per non essere disturbato durante le posizioni e concentrarti sulla respirazione. Puoi anche prendere un maglione caldo per non avere freddo e beneficiare al massimo della fase di meditazione.”

SCOPRI TUTTI I NOSTRI CONSIGLI 

INIZIO PAGINA