COME SCEGLIERE LA CARROZZINA SPORTIVA

 

 

 

Le carrozzine Decathlon sono disponibili con diversi diametri delle ruote di trazione (24" - 25" - 26"), ed in diverse taglie in base alla larghezza della seduta (S,M,L ed XL). Offrono un’ampia gamma di regolazione in modo adattarsi alle esigenze di utilizzatori con diverse patologie.

 

 

LA SCELTA DEL DIAMETRO DELLE RUOTE

Le ruote sono fondamentali per il movimento della carrozzina; è quindi importante scegliere il diametro delle stesse in base a ruolo in campo e disabilità. Solitamente il diametro delle ruote varia tra i 24” ed i 27”. Negli sport in cui l’altezza è fondamentale (es.: basket in carrozzina) la scelta di ruote di diametro maggiore permette all’utilizzatore di raggiungere più facilmente le ruote, senza la necessità di piegarsi troppo in avanti. Tuttavia, è necessario fare considerazioni individuali sulla base delle funzionalità residue di ciascun utilizzatore. I fattori che vengono influenzati dal diametro delle ruote sono:

- a una data velocità, ruote di diametro minore forniscono una maggiore resistenza, quindi richiedono una maggiore energia di propulsione rispetto a ruote di diametro maggiore.

- ruote di diametro maggiore garantiscono delle velocità di punta più alte durante sprint di 20 metri rispetto a ruote di diametro più piccolo, mentre nessuna differenza è osservata in accelerazione iniziale o manovrabilità.

Tipicamente, nel basket in carrozzina, la scelta delle ruote avviene come segue:

- per chi è in grado di utilizzare una carrozzina con una seduta alta ed è in grado di esprimere una buona potenza fisica (disabilità minori, tipicamente dai 3 a 4,5 p.ti), diametri di 26" e 27” sono la migliore scelta.

- per chi non è in grado di utilizzare una carrozzina con una seduta alta (tipicamente da 1 p.to a 2,5 p.ti, talvolta anche 3 p.ti), non ha una buona potenza fisica, o ha problemi nelle prime spinte, si consigliano diametri di 24" e 25”.

carrozzine

SCELTA DELLA LARGHEZZA DELLA SEDUTA

La scelta della larghezza della seduta è fondamentale, in quanto la giusta larghezza assicura che l’utilizzatore sia un tutt’uno con la propria carrozzina. Questo fa sì, che la carrozzina risponda ai movimenti dell’utilizzatore con minime perdite di energia. Se la seduta è troppo larga, l’utilizzatore rischia di scivolare all’interno della seduta, rendendo la carrozzina meno reattiva. Questo inoltre, garantisce un accesso più difficoltoso alle ruote.

INIZIO PAGINA