COME SCEGLIERE UN KIMONO DA JUDO

Tu o tuo figlio avete deciso di iniziare a praticare judo ma fate fatica a scegliere il kimono? Ti spieghiamo tutto! Segui la guida!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La scelta del kimono da judo andrà fatta in funzione di due criteri: l'altezza del judoka ed il suo livello di pratica.

TAGLIA

Il kimono è unisex e corrisponde ad un modello unico. L'altezza del judoka influenza la scelta della taglia del kimono.

Per un bambino : le taglie vanno da 100cm a 150cm.

Per un adulto : le taglie vanno da 160cm a 200cm.

LIVELLO DI PRATICA

Il judo è uno sport cosiddetto di presa. Quindi, la tela del kimono deve essere abbastanza spessa per resistere alle trazioni dell'avversario. Maggiore è la grammatura della tela, più il kimono è robusto.

Ecco i nostri consigli per quanto riguarda la grammatura del kimono :

Per un bambino che inizia ad allenarsi: scegliere una grammatura morbida e leggera di 190g/m2.

Per un bambino che gareggia : sarà preferibile una grammatura spessa e resistente, di 350g/m2.

Per un adulto che inizia ad allenarsi: scegliere una grammatura morbida e leggera di 440g/m2.

Per un adulto che gareggia : sarà preferibile una grammatura spessa e resistente, di 700g/m2 e oltre.

KIU

IL TUO ESPERTO SPORT DA COMBATTIMENTO

Il kimono da judo tende a restringersi dopo i primi lavaggi. Per questo motivo ti consigliamo di scegliere un kimono da 5 a 10 cm in più rispetto alla tua altezza.

INIZIO PAGINA