COME SCEGLIERE I VOLANI DA BADMINTON?

Non conosci la differenza tra un volano in piume e uno in plastica e, soprattutto, qual è il volano più indicato per il tuo tipo di pratica? Segui questa guida per scoprire il volano più adatto a te!

LA NOSTRA MARCA DI SPORT DI RACCHETTA

La marca degli sport di racchetta vi propone dei consigli per la vostra pratica.

La scelta del volano si effettuerà in funzione del livello di pratica, delle sensazioni percepite durante la prova e delle aspettative riguardo a questi prodotti.  

LIVELLO DI PRATICA

La scelta del volano si effettuerà innanzitutto in funzione del livello di pratica.  Quindi, troverai volani diversi per i diversi livelli di gioco. La differenza tra i due tipi di volano è talvolta illuminante.

LIVELLO PRINCIPIANTE

Quando si inizia a giocare a badminton, si ha sicuramente bisogno di resistenza, per sfruttare al massimo i primi scambi.  Servirà quindi un volano in plastica con una base in schiuma.  

LIVELLO INTERMEDIO

Ad una pratica più regolare, corrisponderà un volano ancoa più resistente, ma che conservi comunque un certo comfort all’impatto. Lo stile di gioco evolve, e con esso le sensazioni del giocatore. Prediligi un volano in plastica con una base in sughero.  

LIVELLO ESPERTO

Quando il numero di colpi inizia ad aumentare, si potrà passare ai volani in piume con basi in sughero, che offriranno controllo e comfort all’impatto.

DIFFERENZE TRA VOLANI

Se ancora non è chiara, la differenza tra volani in piume e volani in plastica, oltre all’aspetto estetico, sta nella traiettoria. Osservando questo disegno potrai notare la differenza di traiettoria tra i due tipi di volano. La traccia n°1 rappresenta la traiettoria di un volano in piume, mentre la traccia n° 2 quella di un volano in plastica.  

CHENG

PRODUCT MANAGER BADMINTON

A partire da un uso più intensivo, non esitare a passare ai volani in piume.  Proverai ancora più gusto a giocare a badminton, poiché questi volani ti permetteranno di imprimere effetto e potenza ai colpi.

INIZIO PAGINA