COME EQUIPAGGIARSI BENE PER INIZIARE A PRATICARE SPORT DA COMBATTIMENTO?

Anche se esistono dei punti in comune tra le varie discipline, l'equipaggiamento per gli sport da combattimento è molto legato al tipo di pratica. In funzione della disciplina scelta, il materiale necessario cambia.

number-1

LA BOXE INGLESE

La boxe inglese non richiede un investimento eccessivo:

- Un paio di guantoni da boxe sono l'elemento essenziale per iniziare la pratica. Permettono di proteggere sé stessi e l'avversario.

- Le fasce da boxe, l'accessorio di tutti i pugili, o i sotto-guanti che permettono di proteggere il polso e di assorbire il sudore.

- Il paradenti

- Una tenuta sportiva: canotta e pantaloncini da boxe, con un taglio piuttosto ampio per essere a proprio agio.

- Scarpe da boxe alte, per un buon sostegno della caviglia (se si pratica su una superficie dura, diversa dal tatami).

Se inizi a praticare sparring (combattimento), ti consigliamo di equipaggiarti con:

- Casco,

- Conchiglia di protezione.

Per le donne, è vivamente consigliato l'uso di una protezione per il seno.

La boxe inglese è una disciplina che si pratica con i pugni. Per questo la scelta dei guantoni è importante.

Per i principianti, esistono dei guantoni polivalenti che assicurano sia il sostegno del polso sia una buona traspirabilità.

Spesso i principianti, usano dei mezziguanti in cotone per la comodità. Altri preferiscono fare da subito come i pugili e usare le fasce da boxe.

La tenuta consigliata è composta da canotta e pantaloncini. Per praticare boxe inglese, ci sono dei pantaloncini più lunghi rispetto a quelli della kickboxing.

Per quanto riguarda le scarpe, è meglio sceglierle piatte e alte. Le scarpe non hanno bisogno di ammortizzamento, devono però assicurare un buon sostegno della caviglia durante gli spostamenti.

number 2

LA BOXE THAILANDESE

La boxe thailandese (Muay Thai) è in forte sviluppo.

La boxe thailandese, contrariamente alla boxe inglese, si pratica a piedi nudi. È una disciplina molto completa rispetto a tutte le discipline della boxe. Richiede del materiale diverso, perché si utilizzano pugni, gambe, gomiti e ginocchia. Per questo, la boxe thailandese lascia tantissime possibilità per quanto riguarda i colpi concessi. Per colpire con le mani e con i piedi è necessaria una protezione adeguata.

Per praticare boxe thailandese sono necessari:

- Dei guantoni da boxe o dei guantoni da boxe thailandese (forma larga, quadrati)

- Delle fasce da boxe, l’accessorio di tutti i pugili, o i sotto-guanti che permettono di bloccare il polso e di assorbire il sudore.

- Il paradenti

- I parastinchi e parapiedi, per evitare il contatto: tibia-piede-gomito, una tecnica molto diffusa nella boxe thailandese,

- Una tenuta sportiva. L'ideale è indossare una canotta e un paio di pantaloncini da boxe, piuttosto ampi per poter eseguire tutte le tecniche della boxe thailandese.

Spesso i praticanti usano delle cavigliere che permettono di avere un buon sostegno di caviglia e tendini.

Se inizi a praticare sparring (combattimento), ti consigliamo di equipaggiarti con:

- Un casco,

- Una conchiglia di protezione (protezione pelvica per le donne).

Per il praticante amatoriale, è indispensabile usare tutte le protezioni possibili.

Per le donne, è vivamente consigliato l'uso di una protezione per il seno.

KICK-BOXING

I praticanti indossano dei pantaloni lunghi da arti marziali o dei pantaloncini da boxe.

Per proteggere le gambe, spesso i principianti indossano dei paratibia monopezzo. I praticanti di kick boxing di livello avanzato, combattono senza protezioni sulle gambe e piedi, oppure solo con la cavigliera.

I praticanti amatoriali di kick-boxing indossano:

- Guantoni con fasce da boxe,

- Paradenti,

- Parastinchi-parapiedi,

- Slip-conchiglia (obbligatorio),

- Protezione per il seno per le donne (consigliata)

Se inizi a praticare sparring (combattimento), è consigliabile equipaggiarsi con:

- Un casco,

- Una conchiglia di protezione (protezione pelvica per le donne)

.

BOXE FRANCESE

La boxe francese, conosciuta anche come “Savate”, è uno sport da combattimento che utilizza tecniche sia di piedi sia di pugni. Per praticare questa disciplina è necessario indossare degli equipaggiamenti adatti.

Tra il materiale essenziale per il pugile, troviamo:

- I guantoni boxe,

- Il paradenti,

- Dei pantaloni sportivi o dei pantaloncini e una t-shirt per gli allenamenti. Per le competizioni, la tenuta ufficiale è una tuta-body chiamata «integrale» o una canotta e un paio di pantaloni da boxe francese.

- Le scarpe da boxe francese

- Una protezione per il seno per le donne (consigliata)

- I parastinchi (facoltativi)

Se inizi a praticare sparring (combattimento), è consigliabile equipaggiarsi con:

- Un casco,

- Una conchiglia di protezione (protezione pelvica per le donne).

 

Proteggiti e approfitta al massimo di tutti i benefici della boxe.

EWA

APPASSIONATA DI BOXE

"È importante ricordare sempre che, per fare boxe, occorre equipaggiarsi per evitare di infortunarsi. Quindi anche le donne devono indossare tutte le protezioni ordinarie... ma anche altre più specifiche, come la protezione per il seno".

QUESTI CONSIGLI POTREBBERO INTERESSARTI

INIZIO PAGINA