4 CONSIGLI PER LA CAMMINATA SPORTIVA QUANDO FUORI È BUIO

La camminata veloce o il nordic-walking, per te è al mattino presto o la sera tardi. Temi, però, di perdere la motivazione quando arriva l'autunno e le giornate si accorciano? La sera è un'ottima opportunità per riscoprire il piacere della camminata purché tu segua questi 4 consigli!

RENDITI VISIBILE A TUTTI: VEDERE ED ESSERE VISTI È LA TUA PRIORITÀ

Quando scende la sera o è già buio, è fondamentale fare attenzione all'ambiente circostante (una buca, una pozzanghera, rami d'albero sulla strada…) per evitare di cadere o continuare l’allenamento con i piedi bagnati.

Porta con te una lampada, frontale o da petto: è importante saperla usare bene e accertarsi che le pile o la batteria non ti abbandonino a metà strada!

Per esser visto: indossa indumenti chiari e bracciali rifrangenti per braccia e gambe. Per aumentare la propria sicurezza, è inoltre possibile applicare sugli indumenti bande adesive rifrangenti!

PERCORSO, ABBIGLIAMENTO: PREPARA BENE L’ALLENAMENTO

Scegli un percorso ben conosciuto. Non partire all'avventura, perché la sera o quando non è ancora giorno, è più difficile orientarsi. Prepara alla perfezione il percorso da seguire per evitare brutte sorprese!

Quando cala la sera, la temperatura si abbassa; quindi devi indossare una tenuta calda e comoda. Poiché avrai più difficoltà a orientarti, è fondamentale avere un abbigliamento e scarpe sportive comodi!

PRENDITI IL TEMPO DI RISCALDARTI

Al mattino presto, il corpo è poco attivo e a fine giornata è affaticato. Che tu sia un gallo o un gufo, la fase del riscaldamento è importantissima per vivere il migliore degli allenamenti fino al successivo!

Parti lentamente e cammina a un ritmo naturale per 10 minuti prima di iniziare ad accelerare per raggiungere la tua velocità di crociera; ciò vale sia nella camminata veloce che nel nordic-walking

GUSTATI L’ALLENAMENTO!

Quando fuori è buio, è tutto più calmo: c'è meno traffico e ci sono meno rumori. Si entra in un'altra dimensione. Per il nostro partner tecnico Emmanuel Lassalle, «quando è buio, i punti di riferimento non esistono più: è come se si cambiasse percorso. Un altro mondo che mi piace vivere! ».

Il buio non è un freno, ma un'opportunità per trarne ancora più piacere.

Se la camminata veloce o il nordic-walking su strada al buio continua a non entusiasmarti, sappi che esistono alcuni stadi con orari d'apertura abbastanza estesi per allenarsi su una pista illuminata anche quando è buio!

RACCOMANDIAMO ANCHE GLI ALTRI NOSTRI CONSIGLI PER LA CAMMINATA

Consigli
Medici e specialisti della salute concordano nel dire che la camminata è una scelta eccellente per perdere peso: permette ai muscoli di bruciare calorie attingendo alle riserve di grasso. A ogni modo, sai quanto a lungo dovrai camminare per perdere peso in modo efficace?
Consigli
Cerchi di rafforzare i muscoli di cosce e glutei, ma il body-building fa rima con indolenzimento? La camminata sportiva potrebbe farti cambiare idea! Questa attività fisica rafforza i muscoli di cosce e glutei per gradi. Passo dopo passo, rimodelli la silhouette senza obbligatoriamente sviluppare massa muscolare. Ritrova la forma, semplicemente camminando!
Consigli
Vuoi perdere qualche chilo ma l'ago della bilancia stenta a scendere? Ti consigliamo la camminata sportiva per sentirti meglio nel proprio corpo. Basta con le diete stressanti, bisogna camminare per perdere peso!
INIZIO PAGINA