Quali scarpe da corsa scegliere per il trail?

Come parte di una gara all'aria aperta, adatta la scelta della tua scarpa da trail al tuo campo di allenamento per guadagnare comfort di corsa.

Comment choisir des chaussures pour faire du trail ?

Se alterni percorsi su strada asciutti o se corri su sentieri fangosi con irregolarità, hai bisogno delle diverse qualità delle scarpe da trail. Allo stesso modo, la distanza percorsa influirà sulla scelta dell'ammortizzazione della tua scarpa. Ti diamo le chiavi per scegliere le giuste scarpe da trail.

Quale è la differenza tra una scarpa da trail e una scarpa da corsa su strada?

Anche se tendiamo ad opporre il trail alla corsa su strada, questi due sport rimangono vicini.
Le scarpe di queste due discipline hanno, ad esempio, caratteristiche tecniche comuni: drop, ammortizzazione e recupero.

La differenza sta nelle qualità tecniche prioritarie nel trail running e nella corsa su strada.

Le diverse caratteristiche di una scarpa da trail

Tra le scarpe da trail, non avrai bisogno delle stesse qualità a seconda del tuo terreno di allenamento e della distanza della tua uscita. Partiamo dalle diverse caratteristiche tecniche presenti in una scarpa da trail:

- Ammortizzamento: questa è la capacità della scarpa di assorbire gli urti. Ad esempio, opta per un'ammortizzazione rinforzata per ottenere comfort durante una corsa su lunghe distanze.

- L'aderenza: una scarpa da trail consente di mantenere il supporto su una superficie non piana o non solida (esempio: fango).

- Grip: ti permette di mantenere il tuo appoggio su terreni duri (esempio: strada e rocce bagnate).

- Il drop: questa è la differenza di altezza tra la parte anteriore e quella posteriore della scarpa.

- Leggerezza: l'obiettivo di qualsiasi scarpa da corsa è quello di essere il più leggero possibile per essere dimenticato. Il peso di una scarpa dipende dai materiali utilizzati e dalla quantità di tecnologia incorporata nella scarpa. (Una scarpa minimalista sarà per impostazione predefinita più leggera di una scarpa massimalista).

- Comfort: ammortizzazione, stabilità, dimensioni e larghezza della scarpa, flessibilità della suola, le tue preferenze personali... Tutti questi fattori influenzeranno il comfort della tua scarpa.

- Rimbalzo: questa è la capacità di una scarpa di 'rimbalzare' da un passo all'altro. Diciamo anche il dinamismo di una scarpa.

- Resistenza: questa è la capacità di una scarpa di resistere alle costrizioni esterne, particolarmente variegate in pista: ciottoli, rocce, radici, umidità...

- Supporto: questa è la capacità di una scarpa di stare ai tuoi piedi, specialmente nel fango.

- Flessibilità: una scarpa flessibile può essere facilmente attorcigliata. Segue i movimenti del piede per un maggiore comfort di corsa.

- Stabilità: una scarpa stabile stabilizza le caviglie, soprattutto su terreni irregolari.

Scarpe da trail per terreni facili, misti o difficili

Scarpe da trail per corte, medie, lunghe percorrenze e gara

Maggiore è la distanza, maggiore sarà l'ammortizzazione e la protezione di cui la tua scarpa da trail avrà bisogno.

Comment choisir drop chaussures de trail

Scarpe da trail secondo il drop

Il drop della scarpa da running è oggi un argomento sempre più discusso nel mondo del running, sia su strada che su trail. Come scegliere il drop della tua scarpa da trail?

Il basso dislivello (o altezza ridotta del tallone) è di particolare interesse per i corridori, perché permetterebbe di adottare un passo più naturale, più vicino al suolo. 

Couple de traileur qui courent avec soleil couchant

Definisci il tuo profilo trail runner

Il tipo di terreno percorso, la distanza della tua uscita e le sensazioni che stai cercando... Ora sai di più sui criteri principali da tenere in considerazione quando scegli la tua scarpa da trail.