Le scarpe da golf sono un accessorio indispensabile per giocare bene. Permettono di avere la massima aderenza al terreno e comfort per tutti i 10 Km che si percorrono durante la partita. Ci sono due tipi di scarpe da golf, le scarpe con tacchetti, perfette per il terreno con erba bagnata o fango, e le scarpe con tacchetti fissi, chiamate “spikeless”, adatte per i terreni asciutti. Da quando esistono le scarpe da golf moderne, la tendenza è stata quella di avere delle scarpe con tacchetti a vite e scarpe spikeless. Da qualche anno si possono vedere i giocatori professionisti che giocano con tacchetti fissi che hanno qualità di aderenza superiori a quelle delle vecchie scarpe con tacchetti a vite. Quindi quali sono i criteri per avere delle scarpe adatte, o meglio, per avere i tacchetti adatti?

Comfort-scarpe-golf

Comfort

Quando si scelgono le scarpe il comfort è un elemento da non sottovalutare. Sapendo che dovrai trascorrere circa 5 ore con le scarpe ai piedi mentre giochi e che camminerai per circa 10 chilometri, devi sentirle bene addosso ed essere a tuo agio fin dal primo momento in cui le indossi. Se dovessero darti fastidio finiresti ad essere più concentrato/a sui tuoi piedi che non sul tuo putt. Se le scarpe stringono troppo i piedi, li fanno gonfiare oppure si formano delle vesciche, non potrai concentrarti sul gioco. Un golfista che non è nella partita vedrà il suo score crollare e, soprattutto, non trascorrerà un buon momento, né fisicamente né mentalmente.

Impermeabilità o traspirabilità

Le condizioni climatiche regolano la quotidianità dei golfisti. La pioggia fa piacere perché annaffia i fairway, il bel tempo permette di approfittare al meglio del percorso… Ma le condizioni climatiche influiscono anche sulla scelta delle scarpe. 

Se fa caldo o se non piove, ci vogliono delle scarpe traspiranti e adatte per il terreno asciutto. Prendi delle scarpe che non stringano la caviglia e, in generale, il piede, per evitare di ritrovarti innervosito quando avrai i piedi gonfi e bollenti. 

Quando il tempo è mite, dovrai preoccuparti dell'impermeabilità delle scarpe. Se piove o se l'erba è umida di rugiada, è più piacevole avere i piedi all'asciutto che non ritrovarsi con le scarpe zuppe. Non sarai deconcentrato/a e non sentirai freddo: potrai goderti il percorso senza ammalarti! 

Anche quando fa freddo è molto importante anche avere delle scarpe impermeabili, per non subire la pioggia o la neve. Un'imbottitura in tessuto caldo ti garantirà il calore necessario per non subire il freddo invernale.

Impermeabiltà-scarpe-golf
leggerezza-scarpe-golf

Leggerezza

La leggerezza di un paio di scarpe si sente sul percorso. Con 341 grammi delle Inesis Grip Dry (per una scarpa) contro i circa 470 grammi delle scarpe da golf in generale, in una partita porterai 1560 kg in meno per piede. Dopo la diciottesima buca questo riduce quindi la stanchezza, così sarai più fresco/a durante la partita.

È importante anche la flessibilità delle scarpe: nel golf ci sono molte flessioni dell'avampiede. Ci si abbassa spesso per piantare e raccogliere il tee, per tenere la linea di putt... Controlla bene che il materiale non dia fastidio al piede, le scarpe devono essere abbastanza leggere da piegarsi bene. 

Stabilità

Se all'address, pronto/a a colpire. Inizi il tuo swing e, ops!, i tuoi piedi ruotano: è un colpo mancato. Per evitare questo inconveniente, devi cercare la stabilità. Le scarpe da golf ti permetteranno dei buoni appoggi grazie ai sostegni intorno al piede e alla larghezza della suola. I piedi saranno ben ancorati a terra, per dare così ai fianchi tutto il tempo di ruotare senza essere disallineati.

stabilità-scarpe-golf
aderenza-scarpe-golf

Aderenza

Per uno swing efficace e regolare, l'aderenza è fondamentale. Delle scarpe con un'aderenza ottimale ti permetteranno di concentrarti sullo swing e sulle tue sensazioni, senza timore di scivolare. Attenzione, un'aderenza ottimale non è necessariamente sinonimo di tacchetti. Su un percorso asciutto, le scarpe con rilievi permettono di avere più stabilità. Quindi si deve scegliere il tipo di scarpe in funzione delle condizioni climatiche.

Adesso conosci tutti i criteri necessari per trovare le scarpe adatte per i tuoi piedi. Magari prendi un paio di scarpe adatte per quando fa caldo ed un paio impermeabile per quando piove. In qualunque caso, con le calzature adatte non giocherai mai con il mal di piedi!