La cosa meravigliosa della corsa è che devi solo portare un paio di scarpe, pantaloncini, un paio di calzini, una maglietta e puoi praticare questo sport quasi ovunque. Quando abbiamo trovato la scarpa da corsa giusta, nessuna strada, nessun park, nessun sentiero può resisterci.

Quali sono allora i criteri da tenere in considerazione per fare la scelta giusta? Ti portiamo alla ricerca della scarpa perfetta!

Scarpa da corsa, scarpa da trail o scarpe chiodate?

Il tuo campo di allenamento è la prima cosa a cui devi pensare quando scegli il tuo paio di scarpe da corsa. Come mai ? Perché la tecnicità di una scarpa si definisce in base al terreno su cui corri.

Quali sensazioni cerchi sulla strada?

Dopo aver fatto il punto sul tuo campo di allenamento, dovresti vedere più chiaramente che tipo di corridore sei: trail runner, atleta o corridore.

Se stai leggendo questo paragrafo in questo momento è molto probabile che tu sia un corridore su strada o un jogger. E questo è buono! Ora ci concentreremo sui tuoi obiettivi e motivazioni per correre, perché le tue scarpe dipendono da questo.

Comment choisir la taille de vos chaussures de running ?

Come scegliere la taglia delle tue scarpe da corsa?

Che tu corra con scarpe da strada, da trail, da cross o da atletica: è importante scegliere la taglia giusta per il tuo paio di scarpe da corsa per avere un buon appoggio del piede all'interno della scarpa.

Fai attenzione perché questa generalmente differisce dalla tua taglia abituale rispetto alle tue scarpe eleganti. In generale, consigliamo di prendere una taglia in più.

Per controllare la lunghezza: dovresti avere spazio nella parte anteriore per le dita dei piedi, almeno mezzo pollice di larghezza tra la punta dell'alluce e la parte anteriore della scarpa.
Una scarpa troppo piccola potrebbe causare il fenomeno dell'unghia nera nell'alluce.
Per controllare la larghezza: il tuo piede deve essere ben sostenuto senza essere troppo stretto all'interno della scarpetta.

Se acquisti le tue scarpe online, ti consigliamo di leggere il nostro articolo completo sull'argomento.

Come scegliere le tue scarpe da corsa in base al tuo peso?

L'usanza è quella di consigliare un certo tipo di scarpa da running in base alla taglia:

Les différentes propriétés techniques d'une chaussure de running

Ammortizzazione, stabilità, recupero, leggerezza, flessibilità, drop, di cosa stiamo parlando?

Qual è la differenza tra una scarpa da trekking e una scarpa da corsa? Una scarpa da corsa ha qualità molto specifiche in termini di ammortizzazione, stabilità, recupero, ecc. Rivediamo insieme le diverse proprietà tecniche della scarpa da running:

- Ammortizzamento: questa è la capacità della scarpa di assorbire l'urto al momento dell'impatto al suolo. L'ammortizzazione di una scarpa è quindi direttamente legata al suo comfort.

- Stabilità: una scarpa con stabilità consente al corridore di avere il piede e la caviglia ben tenuti all'interno della scarpa, in modo che possa appoggiare il piede a terra senza doversi preoccupare del suo equilibrio. Se non ti piacciono le scarpe con un'ammortizzazione eccessiva e preferisci un'ammortizzazione più solida ed elastica, cerca una scarpa che si concentri soprattutto sulla stabilità.

- Il rilancio: è anche chiamato il dinamismo di una scarpa. Ti permette di riprenderti meglio da un passo all'altro. Quando corriamo produciamo energia ad ogni passo. Una scarpa dinamica cattura parte di quell'energia e la restituisce al passo successivo.

- Peso: gioca un ruolo decisivo nella corsa perché influisce su ogni passo. Una scarpa tradizionale che offre ammortizzazione e comfort pesa tra 250 g e 300 g. Le scarpe di peso inferiore a 200 g sono destinate alla competizione.

- Flessibilità: la flessibilità di una scarpa la renderà adatta o meno al movimento del tuo piede. Si dice che una scarpa sia flessibile quando si piega facilmente.

- Il drop: è l'inclinazione della suola dalla parte posteriore alla parte anteriore. Quando il drop di una scarpa da corsa è indicata come 8 mm, è più o meno come avere un tacco di 8 mm sulle scarpe.

pour quel type de chaussure êtes-vous fait·e ?

Per che tipo di scarpa sei fatto/a?

Ogni corridore ha le sue specificità in base alla sua pratica, ai suoi obiettivi, alla sua storia nella corsa. Definisci il tuo profilo corridore rispondendo a una serie di domande nell'help desk virtuale.

Supinatore, pronatore, universale, quali scarpe da corsa scegliere?

A seconda di come metti il ​​piede per terra nella corsa su strada, hai un passo di tipo pronatore, neutro o supinatore.

Nel caso di un movimento di pronazione o supinazione pronunciato, fai in modo che la tua scarpa da corsa funzioni più in alcuni punti che in altri. Esistono scarpe da corsa studiate appositamente per proteggere ogni tipo di falcata:

où acheter ses chaussures de running et à quel prix ?

Dove acquistare scarpe da corsa ea quale prezzo?

L'acquisto su internet permette di confrontare i modelli tra loro con schede tecniche dettagliate oltre che di beneficiare del feedback degli altri utenti. Puoi anche trovare più facilmente il tuo numero di scarpe.

Andare in negozio ti permette di provare le tue scarpe da corsa ed eventualmente rassicurarti in caso di dubbio sulla taglia.

Il prezzo di una scarpa da running può variare da 10 a 300 euro. Vi diciamo di più sulla definizione del prezzo di una scarpa da running nel nostro articolo dedicato.

quelle est la meilleure chaussure de running ?

Qual è la migliore scarpa da corsa?

Ogni marchio di corsa ha la sua storia e si distingue per i punti di forza tecnici. La migliore scarpa da corsa non è necessariamente la più costosa o quella con più tecnologia. È soprattutto quello che si adatta perfettamente alla tua pratica di corsa.

Una volta definito chiaramente il tuo profilo di corridore, sarai in grado di sapere quale scarpa scegliere e le qualità che ti aspetti; piuttosto una scarpa stabile e comoda o una scarpa leggera e dinamica?

Infine, prima di fare la tua scelta, definisci il tuo tipo di falcata per sapere se hai una falcata universale, pronatore o supinatore. Una volta fatto questo lavoro, avrai tutte le chiavi in ​​mano per ottenere il paio di scarpe che fa per te.

Quando finalmente indosserai le scarpe da corsa e dopo una decina di chilometri percorsi in allenamento, saprai subito se è quella giusta.

In generale, quando corri, fidati soprattutto dei tuoi sentimenti!

Comment choisir des chaussures de running ?

Scarpe da corsa e infortuni

Tendiamo a pensare che il rischio di infortunio nella corsa derivi direttamente dalla scarpa. Tuttavia, tendiamo a dimenticare/ignorare alcuni punti chiave:

Le scarpe da corsa sono state sviluppate proprio per limitare il rischio di lesioni.

Per questo è importante tenere conto di tutti i parametri sopra elencati: scegli una scarpa adatta al tuo campo di pratica, alle tue motivazioni, al numero di chilometri che percorri ogni mese e soprattutto alle tue aspettative personali!

Ecco alcuni suggerimenti per limitare il rischio di lesioni:

- Alterna le tue scarpe da running, soprattutto se corri regolarmente e su diversi tipi di terreno (in città, nei boschi, su strada, ecc.). In questo caso è meglio investire in due paia di scarpe da corsa.

- Se cambi campo di allenamento, tipo di andatura o scarpe a cui il tuo corpo è abituato: vai piano! Tutte le modifiche dovrebbero essere apportate senza intoppi, a poco a poco.

- Cambia le tue scarpe da corsa non appena vedi un'usura eccessiva della suola o non appena ti senti a disagio in relazione ad esse. C'è chi parla di cambiare una scarpa ogni 600-800 km ma tutto dipende dal tuo terreno, dalla frequenza e dal tipo di pratica, dal tuo peso e anche dalla resistenza del tuo paio di scarpe.

Basile Rédacteur Web Running

Basile

Editore web

Dalla maratona alla traversata della Francia in bicicletta.
L'amore per le lunghe distanze, con le scarpe da corsa o su due ruote!

Ti do tutte le informazioni per trovare la migliore scarpa da corsa in base al tuo profilo di corridore.