Come scegliere la taglia della calza compressiva?

Se a prima vista l'attrezzatura necessaria per la pratica della corsa si limita a un buon paio di scarpe e a un abbigliamento comodo, molti accessori possono permetterti di migliorare il tuo comfort di corsa e le tue prestazioni.

chaussette de compression running

Tra queste, le calze a compressione ti accompagnano efficacemente durante l'esercizio, ma anche durante il recupero. Per allenarsi nelle migliori condizioni possibili, Decathlon spiega qui come scegliere la misura ideale della calza compressiva. L'opportunità di reinventare la tua pratica per un'esperienza sempre più stimolante!

Perché usare calze a compressione durante la corsa?

Progettate appositamente per la tua disciplina, le calze a compressione mantengono i tuoi muscoli durante l'esercizio. Gli elastici che compongono questo tipo di accessorio permettono di esercitare una leggera pressione sulle fibre muscolari dei polpacci. Un'azione utile che ti offre diversi vantaggi nella pratica del tuo sport:

- Limita il gonfiore delle gambe dopo lunghe corse.
- Stimola la circolazione sanguigna e quindi previene gli edemi.
- Riduce le tossine nei muscoli con una migliore ossigenazione del sangue.
- Riduce al minimo la sensazione di affaticamento muscolare, ma anche i dolori e il rischio di crampi.
- Limita le vibrazioni subite dai tuoi muscoli ad ogni tua falcata.

Con una pressione più leggera e qualità tecniche dedicate agli atleti, le calze a compressione non devono essere confuse con le calze a compressione. Questi favoriscono il ritorno venoso per combattere la sensazione di gambe pesanti e vengono indossati quotidianamente dopo un'operazione, durante la gravidanza o come supplemento per il trattamento della trombosi venosa in particolare.

chaussettes de compression running femme

Come scegliere la taglia della calza compressiva?

Le calze a compressione coprono i piedi e i polpacci fin sotto le ginocchia. Per scegliere la taglia giusta per il tuo accessorio è quindi fondamentale tenere conto di due criteri ben distinti: il tuo numero di scarpe e la misura della circonferenza del tuo polpaccio.

Avendo cura di scegliere il paio di calze a compressione perfettamente adattate alla tua morfologia, potrai correre con tutto il comfort necessario e sfruttare la tua nuova attrezzatura per migliorare le tue prestazioni di corsa in modo rapido e semplice.

Calze a compressione che si adattano al numero di scarpe
Le calze a compressione devono prima di tutto essere conformi alla misura della tua scarpa da corsa. Troppo piccoli, i tuoi piedi sono compressi e rapidamente dolorosi. Disagio significativo che non ti consente di raggiungere i tuoi obiettivi durante la corsa o semplicemente di goderti la tua attività.

Al contrario, un modello troppo grande tenderà ad infilarsi nel tuo paio di scarpe, creando spiacevoli attriti in tutti i tuoi movimenti. Irritazione e vesciche che non ti permettono di continuare il tuo programma di allenamento come desideri.

Come le classiche calze, i modelli a compressione proposti si adattano a tre misure di scarpe, per un accessorio aderente e confortevole da indossare durante le tue corse sportive. Dalla 35/38 alla 43/46 non ti resta che selezionare la taglia giusta per trovare le calze compressive che accompagneranno alla perfezione la tua falcata.

Come misurare la circonferenza del polpaccio per le calze sportive?
Per esercitare una pressione moderata sui muscoli, la scelta delle calze a compressione deve tenere conto anche della circonferenza del polpaccio. Ancora una volta, un paio troppo stretto può ostacolare la buona circolazione sanguigna nelle gambe. Un modello troppo grande, invece, non sarà in grado di fornirti un efficace ruolo di compressione, privandoti così di un accessorio ad alte prestazioni per la tua attività sportiva.

Usando un metro a nastro, dovresti prendere le misure all'altezza dei tuoi due polpacci, dove il tuo muscolo è più voluminoso. Se non si dispone di un metro a nastro flessibile, è possibile utilizzare un semplice nastro e fare un segno di feltro della misura giusta. In ogni caso, non devi fare altro che utilizzare i seguenti riferimenti per guidare la tua scelta:

- Circonferenza polpaccio da 30 cm a 34 cm = Taglia S
- Circonferenza polpaccio da 34 cm a 38 cm = Taglia M
- Circonferenza polpaccio da 38 cm a 42 cm = Taglia L

Combinando questi due dati, hai tutte le informazioni che ti servono per sapere come scegliere la taglia della calza compressiva fatta per te. Tutto quello che devi fare è optare per i modelli in taglia 35/38 S o 39/42 L per esempio. Qualunque sia la tua morfologia, è importante notare che il tuo accessorio non dovrebbe salire sopra il polpaccio per garantirti un vero comfort nelle tue sessioni di corsa.

Calze a compressione da corsa: quali altri criteri?

Oltre alla taglia delle tue calze a compressione, altri criteri possono aiutarti a fare il confronto. Vi presentiamo qui questi diversi elementi da non trascurare per un acquisto che soddisfi tutte le vostre aspettative durante le vostre gare di resistenza o di velocità.

Compressione adattata alle tue esigenze
Come accennato nell'introduzione, le calze a compressione possono ottimizzare il tuo sforzo, ma anche favorire il tuo recupero a seconda del modello. In quest'ultimo caso, la compressione è leggermente inferiore per consentire ai muscoli di rilassarsi in condizioni ottimali.

Se vuoi indossare i calzini mentre ti alleni o gareggi, è essenziale scegliere un paio progettato per l'esercizio, non per il riposo.

choisir ses chaussettes de compression

Un materiale piacevole e innovativo
Ad ogni tua falcata, devi poter contare su un sostegno ottimale e su un paio di calze che seguano perfettamente il movimento naturale dei tuoi piedi. Il materiale del tuo accessorio deve quindi essere realizzato in elastan per garantire comfort in ogni momento.

Inoltre, devi tenere conto del fatto che il tuo sforzo farà inevitabilmente sudare il tuo corpo, e quindi i tuoi piedi. Con una composizione in poliammide in particolare, beneficerai di un tessuto innovativo e traspirante per evacuare il tuo sudore nel miglior modo possibile. Questo ti risparmia la spiacevole sensazione di correre con i calzini bagnati, così puoi concentrarti esclusivamente sulle tue sensazioni e sul tuo piacere sportivo.

Un paio rinforzato e resistente
Per goderti a lungo il tuo nuovo accessorio sportivo, si consiglia di preferire calze a compressione con zone rinforzate. A livello della suola, dei talloni o delle dita dei piedi, un materiale foderato resisterà a più attrito e usura durante l'allenamento di corsa. Avrai così la possibilità di trovare lo stesso comfort e le qualità della tua attrezzatura in ciascuna delle tue gare per il massimo piacere nella tua attività!

Se è importante sapere come scegliere la taglia della calza compressiva adatta alle proprie esigenze, questi criteri consentono di affinare ulteriormente il confronto. Potrai quindi trovare un accessorio performante e resistente che contribuirà ai tuoi migliori risultati in gara.

chaussettes de compression homme running

Come indossare correttamente le calze a compressione?

La pressione indotta dalle tue calze a compressione deve essere uniforme in modo che non ti dia fastidio o diventi la causa di qualche dolore muscolare. Nonostante questo gesto possa sembrare banale, è quindi importante indossare correttamente la propria attrezzatura per un'esperienza sportiva ottimale, con, prima di tutto, la cura di scegliere la calza giusta per ogni gamba (destra e sinistra).

Un piede dopo l'altro, poi arrotolando il calzino fino al tallone, puoi poi metterlo sul piede per posizionare correttamente il tallone. Alla caviglia, non esitare ad allungare la larghezza del tuo accessorio per srotolarlo più facilmente sulla gamba.

Una volta posizionato sotto il ginocchio, tutto ciò che devi fare è regolare nuovamente il tallone e lisciare il materiale della calza in modo che non abbia pieghe. Potrai quindi sfruttare appieno i suoi benefici nella tua pratica sportiva, senza alcuna sensazione di disagio.

Quale manutenzione per le tue calze a compressione da corsa?

Una manutenzione regolare delle tue calze compressive ti permette di preservarne l'elasticità, ma anche di evitare lo sviluppo di batteri nelle fibre del tessuto. Dopo ogni sessione di corsa, è quindi consigliabile lavare il paio in lavatrice con un programma a 30° massimo.

A causa dell'elastan che compone il tuo accessorio, l'asciugatrice dovrebbe comunque essere evitata per non danneggiarlo. Tutto quello che devi fare è lasciare asciugare i calzini all'aria prima di rimetterli per la tua prossima corsa!

Corsa: quali alternative alle calze compressive?

Alcuni corridori potrebbero provare fastidio ai piedi indossando calze a compressione. Se questo è il tuo caso, hai la possibilità di favorire le maniche a compressione per la tua attrezzatura sportiva. Questi modelli ti terranno solo a livello del polpaccio per una maggiore libertà nella scelta dei tuoi calzini da corsa, senza alcun compromesso sulle tue prestazioni.

Se sai come scegliere la giusta taglia di calza compressiva, ma anche quali criteri tenere in considerazione per il tuo acquisto, il nostro team di esperti rimane a tua disposizione online o in negozio per una consulenza personalizzata in qualsiasi momento. Le tue sessioni di corsa non ti avranno mai dato così tanto piacere con Decathlon!

manchon de compression running