COME SCEGLIERE LA TORCIA

In escursioni a piedi o in campeggio, nella caccia o nella pesca, è importante vedere ed essere visti durante la vita notturna.

Dal campo alle diverse modalità di illuminazione, imparare a scegliere la torcia!

 

LA NOSTRA MARCA

Completate la vostra esperienza sportiva consultando il nostro sito

La scelta si effettuerà in funzione di 3 criteri: campo di illuminazione, modalità di illuminazione e autonomia.

CAMPO DI ILLUMINAZIONE

Il campo è determinato dalla potenza dell'illuminazione (misurata in Lumens) e dall’ampiezza del fascio frontale.

Si distinguono due tipi di campo in funzione dello sport praticato:

SPORT A SPOSTAMENTO LENTO

(camminata, campeggio, pesca, ecc.).

Opta per un fascio largo per avere una percezione di tutto ciò che ti circonda e una potenza minima di 35 Lumens.

SPORT A SPOSTAMENTO RAPIDO

(trail notturno, bici, ecc.).

Prediligi una lampada torcia con una potenza di almeno 100 Lumens per vedere lontano e anticipare tutti gli ostacoli.

MODALITÀ DI ILLUMINAZIONE

Le lampade torcia propongono diversi tipi di illuminazione: scegli quelli corrispondenti alla tua pratica!

> Una modalità forte per illuminare lontano.

> Una modalità eco per prolungare l’autonomia.

> Una modalità intermittente per segnalare la propria presenza.

AUTONOMIA

Nel quadro di una lunga uscita, l’autonomia di una lampada torcia può rivelarsi essenziale...

Potrai quindi scegliere tra 2 fonti di energia:

> A pile o a batteria per una potenza di illuminazione ottimale;

> A dinamo per un’illuminazione autonoma in ogni condizione.

Maggiore sarà l’illuminazione, minore sarà l’autonomia.

Vincent

Capo prodotto

Se state progettando gite in bicicletta, utilizzare un supporto torcia elettrica fissata direttamente sul manubrio!

INIZIO PAGINA