COME SCEGLIERE UN IBRIDO DA GOLF

L'ibrido da golf è concepito per ottenere tiri a lunga distanza dopo la partenza. Il loft, il peso, la flessibilità dello shaft e la dimensione della testa, quali sono gli elementi più importanti per scegliere il vostro ibrido?

 

 

 

 

LA NOSTRA MARCA

Scoprite tutti i nostri consigli per aiutarvi a scegliere la vostra attrezzatura da golf.

La scelta di un ibrido si effettua in funzione di due criteri: la sua adattabilità e la flessibilità dello shaft.

BASTONI REGOLABILI

I giocatori esperti e di livello intermedio tendono ad orientarsi verso un bastone ibrido regolabile. Regolando il loft e/o la posizione della testa del bastone, un bastone regolabile permette di modificare la traiettoria della pallina in funzione delle abitudini e dei gusti del golfista.

FLESSIBILITÀ DELLO SHAFT

Lo shaft (manico del bastone) con la flessibilità giusta permetterà al golfista di ottenere il miglior rendimento possibile in funzione della velocità del suo swing.

- Uno shaft morbido aiuta a far decollare la pallina, aprendo la faccia del bastone all'impatto.

- Uno shaft rigido aiuta a tendere la pallina, chiudendo la faccia del bastone all'impatto.

Il miglior rapporto tra il carry (distanza percorsa in volo) e il rotolamento (distanza percorsa una volta a terra) si ottiene con uno shaft adatto allo swing del golfista.

OLIVIER

CAPO PRODOTTO

Se siete principianti, scegliere legni ibridi e driver. Lungo il corso o alla partenza, saranno più tolleranti e si uscirà da situazioni difficili.

 

 

INIZIO PAGINA